barbabietola rossa

Barbabietola rossa: proprietà benefiche e usi culinari della rapa rossa

in Alimentazione
Barbabietola rossa: proprietà benefiche e usi culinari della rapa rossa ultima modifica: 2020-10-13T14:29:33+00:00 da GreenElle
da

Ortaggi dal caratteristico sapore dolciastro, le rape rosse sono alimenti ricchi di sostanze benefiche per la salute da usare in modo creativo e versatile in cucina.

La barbabietola rossa (Beta vulgaris)è una pianta erbacea facilmente riconoscibile per la forma tondeggiante ed il colore rosso intenso. Dal caratteristico sapore delicato e dolciastro, è un alimento versatile da usare in cucina e ricco di proprietà benefiche per la nostra salute.

Da non confondere con la barbabietola da zucchero, questa radice ha origini antiche. Il periodo ideale per il consumo di quest’ortaggio è tra agosto e febbraio.

Bieta rossa: alimento versatile e concentrato di benessere in tavola

Barbabietola rossa: proprietà

Ricca di acqua, fibre, vitamine e sali minerali, è un alimento ipocalorico ma dall’elevato potere saziante. Oltre ad una buona quantità di zuccheri, nelle rape rosse sono contenute sostanze molto utili per il nostro benessere, come antociani e flavonoidi. Il tipico colore rossastro della barbabietola si deve, invece, soprattutto alla presenza di un glicoside, la betanina, sfruttata dall’industria alimentare come colorante naturale.

Quest’ortaggio è in grado di stimolare la diuresi aiutando anche a prevenire le infezioni a carico delle vie urinarie. Svolge un’utile azione depurativa sull’intero organismo aiutando ad eliminare le tossine. Rinomata è anche l’efficacia digestiva di questo ortaggio ed il suo effetto rimineralizzante e ricostituente, che lo rende un alimento consigliato da consumare anche per la ripresa da stati influenzali e per chi soffre di anemia.

Risulta, invece, un cibo controindicato per chi soffre di calcolosi renali data l’elevata concentrazione di ossalati.

Sedano rapa: proprietà nutrizionali, benefici e usi culinari del sedano di Verona

Barbabietola rossa: usi in cucina

Il tipico sapore dolce della rapa rossa la rende un ingrediente versatile da adoperare in cucina. Si può consumare cruda o cotta, magari lessata o appena stufata evitando lunghe processi di cottura che ne disperdebbero i nutrienti. Si aggiunge facilmente come ingrediente per le insalate o si condisce con olio e sale per gustarlo come contorno.

Sebbene siano meno pregiate e consumate, anche le foglie rappresentano una parte edibile di questa pianta. Si possono pertanto aggiungere come ingrediente per la preparazione di brodi o zuppe.

Dalle rape rosse si ottiene anche un succo concentrato e si possono preparare centrifugati unendo a quest’ortaggio altri ingredienti.

Barbabietola rossa: proprietà benefiche e usi culinari della rapa rossa ultima modifica: 2020-10-13T14:29:33+00:00 da GreenElle
Tags:
Barbabietola rossa: proprietà benefiche e usi culinari della rapa rossa ultima modifica: 2020-10-13T14:29:33+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top