come-far-nascere-pianta-da-seme-avocado

Seme di avocado come farlo germogliare ed ottenere un albero. La guida pratica

in Coltivare|Food|Orto e giardino
Seme di avocado come farlo germogliare ed ottenere un albero. La guida pratica ultima modifica: 2020-03-05T08:00:58+00:00 da eleonora anello
da

Seme di avocado, da scarto a risorsa con pochi e semplici accorgimenti. Pur essendo risaputo, molti di noi ignorano che dagli scarti alimentari di alcuni vegetali può rinascere lo stesso ortaggio. Di seguito una breve guida per far nascere un albero di avocado.

Un’attività divertente che permette di produrre cibo dagli scarti. Non è difficile e con un po’ d’impegno tutti possono coltivare il proprio orto nato, invece che dalla semina, dai propri rifiuti.

È infatti possibile ottenere cibo da quei pezzi di frutta e verdura che non mangiamo e che andrebbero altrimenti a finire nell’umido, concorrendo a produrre inquinamento e conseguenti danni per l’ambiente.

Facendo ricrescere le piante dalle piante, avremo invece a disposizione cibo autoprodotto, a km0 e anche a costo zero. Ma soprattutto eviteremo la produzione di inutili rifiuti.

LEGGI ANCHE Avocado, irresistibile ma davvero poco sostenibile!

A prima vista può sembrare un gioco da ragazzi, ma chi ci ha provato può testimoniare che non sempre è facile far nascere ad esempio una pianta di avocado dal seme del frutto che abbiamo messo a tavola.

Fase 1, far germogliare il seme per ottenere la pianta di avocado

Per preparare il seme e farlo germogliare in acqua è necessario avere a disposizione degli stuzzicadenti, un vasetto di vetro e tanta pazienza.

Il seme va estratto dal frutto molto delicatamente stando attenti a non inciderlo e poi va lavato sotto l’acqua corrente senza sapone.

Far germogliare un seme di avocado, fase 1
Per preparare il seme e farlo germogliare è necessario avere a disposizione degli stuzzicadenti, un vasetto di vetro e tanta pazienza.

Una volta pulito è quindi possibile inserire gli stuzzicadenti nel seme avendo cura di tenere la punta in su e tenendo conto che andrà immerso 2-3 cm in acqua.

Una volta riempito il vasetto, meglio se di vetro e di circonferenza poco più grande del seme che per germogliare di spaccherà e aumenterà di dimensione.

Il seme va posizionato per rimanere sospeso sul bordo del vasetto con la punta in su e la parte arrotondata immersa nell’acqua.

avocado-il germoglio
Per far germogliare il seme di avocado, la base del seme deve sempre essere a contatto con l’acqua

Posizionare il recipiente in un luogo caldo e luminoso, l’ideale è sul davanzale di una finestra.

La base del seme deve sempre essere a contatto con l’acqua che va cambiata ogni due giorni per evitare che si formino muffe.

A questo punto è necessario aspettare diverse settimane affinché il seme germogli, mettendo le radici in acqua.

seme-avocado-germoglio
Dopo qualche settimana in ammollo ecco che il seme si spaccherà per mettere le radici

Una volta che le radici sono abbastanza forti e lunghe è arrivato il momento di mettere il seme in terra. Oltre a spaccarsi il seme potrebbe perdere la pellicina marrone.

LEGGI ANCHE Agricoltura circolare: realizzare un impianto acquaponico domestico per la produzione di cibo a spreco zero

Fase 2, interrare il seme e piantare l’albero

seme-avocado-radici
Per far germogliare il seme di avocado l’acqua va cambiata ogni due giorni per evitare la formazione di muffe

Le piante di avocado vanno messe in vaso il quale dovrà essere cambiato man mano che le dimensioni aumentano.

Se la temperatura non scende mai al di sotto dei 10°C si può valutare di piantare il seme germogliato direttamente nel terreno.

avocado-radici-trapianto
Per essere interrato il seme di avocado deve aver sviluppato radici forti e abbastanza lunghe

Nel caso in cui si mettesse in vaso è opportuno che il drenaggio sia ottimale. Per ottenere ciò basta aggiungere al fondo del vaso dei sassolini e poi coprirli con un po’ di terra.

LEGGI ANCHE Fattorie urbane: 6 progetti di urban farming per sfamare il mondo

A questo punto si possono togliere con molta delicatezza gli stuzzicadenti dal seme per adagiarlo nel vaso con la radice in giù e coprirlo fino a metà.

Compattare il terriccio attorno al seme.

avocado-seme-vaso
Ecco come appare il seme di avocado quando nella terra spunta lo stelo di quello che diventerà albero

Meglio utilizzare un vaso in terracotta. A questo punto ricordarsi si annaffiare spesso poiché il terreno va tenuto costantemente umido.

Così facendo dopo qualche settimana comparirà l’alberello in cima.

avocado-pianta-dal-seme
Pianta di avocado di circa un anno

Molto probabilmente non si raccoglieranno mai i frutti ma la pianta di avocado adornerà la vostra casa e il vostro giardino.

LEGGI ANCHE Orto sul balcone: come realizzare un angolo di verde in città

avocado-foglie-pianta
L’albero dell’avocado è una pianta molto ornamentale

[Immagini @Francesco Rasero]

Seme di avocado come farlo germogliare ed ottenere un albero. La guida pratica ultima modifica: 2020-03-05T08:00:58+00:00 da eleonora anello
Tags:
Seme di avocado come farlo germogliare ed ottenere un albero. La guida pratica ultima modifica: 2020-03-05T08:00:58+00:00 da eleonora anello

Vive a Torino. E' giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione. Vegetariana ed ecologista, è appassionata di ambiente e di come viene comunicato. Ama il sole e non potrebbe fare a meno del mare. Si sente la paladina dell'ambiente. Per fortuna nella vita privata è mamma di due splendide bimbe che la portano con i piedi per terra. Odia parlare in pubblico e per questo... scrive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Coltivare

Go to Top