agrumi

Agrumi, concentrati di benessere: proprietà e benefici per la salute

in Alimentazione|Salute
Agrumi, concentrati di benessere: proprietà e benefici per la salute ultima modifica: 2019-11-30T08:00:56+00:00 da Evelyn Baleani
da

Mangiare agrumi equivale a fare un vero e proprio pieno di benessere grazie alle numerose proprietà salutari che questi frutti possiedono

Arance, mandarini, pompelmi, mandaranci, limoni e lime sono alleati della salute, protagonisti di un’alimentazione sana che aiuta a preservare il benessere dell’organismo. Non dovrebbero mai mancare a tavola, non solo perché sono frutti squisiti ma soprattutto perché forniscono all’organismo una serie di nutrienti essenziali. Conosciamo insieme i principali.

Un pieno di vitamina C

Gli agrumi sono ricchi in particolar modo di vitamina C che garantisce un ventaglio di benefici al nostro corpo:

  • Aumenta le difese immunitarie;
  • Rafforza denti e ossa;
  • Migliora l’assorbimento di ferro;
  • Favorisce la bellezza e la turgidità della pelle, intervenendo nella formazione di collagene;
  • È un efficace disintossicante.

Le altre sostanze preziose contenute negli agrumi

Gli agrumi presentano altre vitamine, nello specifico la A e alcune vitamine del gruppo B. La vitamina A è anche nota come vitamina della pelle, poiché coadiuva il rinnovamento cellulare dell’epidermide. Le vitamine del gruppo B svolgono invece un’attività importante nel processo metabolico, oltre a proteggere il sistema nervoso e il cuore.

Gli agrumi possiedono inoltre un’elevata percentuale di acqua, pari all’80-90 per cento. Un consumo regolare favorisce l’idratazione dell’organismo, oltre a contrastare la cellulite e la ritenzione idrica.

Questi frutti sono fonte di potassio, sale minerale fondamentale per il nostro benessere. La mancanza di potassio causa crampi, debolezza e, nel peggiore dei casi, fenomeni di aritmia.

spremuta d'aranciaNegli agrumi non mancano infine i flavonoidi, sostanze che occupano un ruolo determinante nel corretto funzionamento della circolazione.

Spremuti o interi?

Gli esperti suggeriscono di inserire almeno un agrume all’interno della dose di cinque porzioni di frutta e verdura che si consiglia di consumare quotidianamente.

Gli agrumi si possono gustare sia al naturale o sotto forma di gustose spremute. Anche nel secondo caso, infatti, questi cibi mantengono intatte tutte le loro proprietà. L’unica accortezza riguarda il corretto assorbimento di vitamina C. Per poterla assimilare in maniera ottimale, è bene bere la spremuta appena pronta.

Agrumi, concentrati di benessere: proprietà e benefici per la salute ultima modifica: 2019-11-30T08:00:56+00:00 da Evelyn Baleani
Tags:
Agrumi, concentrati di benessere: proprietà e benefici per la salute ultima modifica: 2019-11-30T08:00:56+00:00 da Evelyn Baleani

Web Content Editor freelance e Giornalista pubblicista. Si occupa di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ha deciso di spiccare il volo con un’attività tutta sua. Le sue più grandi passioni oltre l'ambiente? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top