Bryan Adams start-up vegana

Bryan Adams investe nella Bettermoo(d) start-up vegana

in Animali|Benessere
Bryan Adams investe nella Bettermoo(d) start-up vegana ultima modifica: 2021-11-03T14:05:33+01:00 da Alessia Ferrero
da

Bryan Adams, il musicista vegano da 30 anni, investe nella Bettermoo(d), start-up canadese vegana che produce prodotti caseari a base vegetale.

Bryan Adams il famoso cantante rock canadese oltre a fare musica di successo è anche un attivista che si batte per i diritti degli animali. Vegano dall’età di circa 28 anni, afferma che la sua dieta non ha fatto altro che apportare benefici per la sua salute. Di recente ha deciso di investire in Bettermoo(d), una start-up che produce latte e formaggi vegani.

La start-up vegana in questione ha sede a Vancouver in Canada. Oltre a occuparsi di prodotti vegani, l’azienda porta avanti la missione di sensibilizzare gli individui a uno stile di vita equilibrato e a base vegetale.

“Ci impegniamo a reperire in modo sostenibile i nostri ingredienti e ad avere un impatto positivo sul pianeta –dichiara Bettermoo(d)- Miriamo a produrre prodotti di alta qualità che offrono versatilità, nutrono il corpo e nutrono l’anima”.

Bryan Adams salva una balena in pericolo facendole da scudo umano contro i cacciatori, un gesto d’amore e di coraggio


Moodrink è il primo prodotto realizzato in collaborazione con Bryan Adams. Oltre a essere cruelty-free è totalmente senza glutine, e rappresenta una valida alternativa vegetale al latte tradizionale. Si tratta di una bevanda a base di latte d’avena e erbe affini a quelle di cui si nutrono le mucche nei pascoli delle Alpi. La miscela può essere usata per cucinare ogni tipo di piatto o gustata al naturale.

5 alternative vegetali al latte vaccino


Il prodotto sarà disponibile in una vasta gamma di gusti come vaniglia, chai e matcha. Nei prossimi mesi la linea di prodotti verrà ulteriormente ampliata con burro, yogurt, formaggio, gelato, panna acida e crème fraiche.

Adams, che da anni collabora anche con l’associazione animalista PETA, spera che questa collaborazione possa ispirare i suoi fan e non solo a un consumo più consapevole. A tal proposito ha dichiarato che: “Promuovere abitudini alimentari responsabili, come la scelta di alternative a base vegetale, è qualcosa che possiamo fare tutti per contribuire a ridurre la crudeltà sugli animali e aiutare il pianeta“.

[Foto di Bettermoo(d)]

Bryan Adams investe nella Bettermoo(d) start-up vegana ultima modifica: 2021-11-03T14:05:33+01:00 da Alessia Ferrero
Tags:
Bryan Adams investe nella Bettermoo(d) start-up vegana ultima modifica: 2021-11-03T14:05:33+01:00 da Alessia Ferrero

Nata a Torino, studentessa in Scienze della Comunicazione. Nel tempo libero ama dedicarsi al disegno e alla cucina dove sperimenta innumerevoli ricette. Ama gli animali e la montagna le trasmette tranquillità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Animali

Go to Top