Arriva Schiacciacuore, Nina Zilli e Nitro cantano l’ambiente da amare e da difendere

in Musica|Natura|Video
Arriva Schiacciacuore, Nina Zilli e Nitro cantano l’ambiente da amare e da difendere ultima modifica: 2020-06-12T11:51:37+00:00 da Alberto Pinto
da

Un pezzo che parla d’amore, ma dedicato a Madre Natura. Schiacciacuore è il nuovo singolo di Nina Zilli, rilasciato, non a caso, lo scorso 5 giugno, in concomitanza della Giornata Mondiale dell’Ambiente.

Schiacciacuore
Il visual del singolo di Nina Zilli Schiacciacuore

Interpretata insieme a Nitro e scritta in collaborazione con Danti, Schiacciacuore compara in modo raffinato la delicatezza di un cuore ferito ad un ecosistema fragile, dove l’ardore dell’amore si fa sentire come l’Amazzonia che brucia. Un messaggio serio ed importante, racchiuso nella freschezza di un pezzo dalle sonorità accattivanti e dal testo evocativo.

E sul cuore ho un cartello come sulle aiuole con scritto <<Non calpestare!>> con le tue scarpe nuove. Ma tu mi schiacci il cuore. Non c’è più niente da guardare, nemmeno un fiore”. Tanti i riferimenti ad un ambiente quotidianamente maltrattato, su piccola e grande scala, nei piccoli gesti come in quelli di impatto globale.

La casa sull’albero, la musica di Nina Zilli ci riporta alle origini

Anche il visual della copertina raffigura gli artisti come creature di un piccolo ecosistema racchiuso sotto una campana di cristallo, su cui incombe la minaccia di uno scarpone umano pronto a schiacciarla.

L’uomo, colui che dovrebbe difendere e preservare la natura, è invece il primo responsabile della sua progressiva e quasi irreversibile distruzione. “Il virus siamo noi”, come canta Nitro con le sue rime, brillante richiamo alla più stretta attualità correlata alla pandemia.

-Nina Zilli-Schiacciacuore-
La cantante Nina Zilli

È proprio la necessità di tutelare l’ambiente il concept alla base dell’intero progetto di Schiacciacuore. Trattare l’ambiente con la stessa cautela e con lo stesso rispetto con cui vorremmo che trattassero il nostro cuore e i nostri sentimenti.

In questa direzione va anche la bellissima iniziativa messa in atto durante la quarantena da Nina Zilli e da Danti, suo fidanzato, per accompagnare l’uscita del singolo. Schiacciacuore è anche il nome della piantina che la coppia ha seminato e curato nei giorni precedenti all’uscita del pezzo, documentando la meraviglia di una vita che sboccia e che si fa spazio lottando tra mille difficoltà.

Attraverso degli appositi canali social, infatti, i followers hanno potuto seguire in diretta i progressi di Schiacciacuore, tirata su con tanta acqua, luce e buona musica, come durante gli speciali concerti in live streaming di Nina.

Le registrazioni sono diventate lo sfondo per il bellissimo e toccante lyric video del brano, in cui osserviamo Schiacciacuore crescere a vista d’occhio e diventare sempre più grande e rigogliosa.

-Schiacciacuore-Nina Zilli-
Il visual del singolo di Nina Zilli Schiacciacuore

Un modo creativo, originale ed artistico per renderci partecipi della bellezza e della preziosità della vita e della natura, ma anche della loro precarietà. Nessuno, ragionevolmente, farebbe del male ad una piantina appena sbocciata, e allo stesso modo è irrazionale perpetuare i crimini commessi ogni giorno nei confronti del nostro Pianeta.

Ripetere mille volte lo stesso errore, per dirlo con le parole di Schiacciacuore, si chiama scelta.

Arriva Schiacciacuore, Nina Zilli e Nitro cantano l’ambiente da amare e da difendere ultima modifica: 2020-06-12T11:51:37+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
Arriva Schiacciacuore, Nina Zilli e Nitro cantano l’ambiente da amare e da difendere ultima modifica: 2020-06-12T11:51:37+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Musica

Go to Top