-Snowpiercer-

Snowpiercer, su Netflix la serie tv distopica ambientata in un mondo in cui il cambiamento climatico non è stato fermato

in Cinema|Clima
Snowpiercer, su Netflix la serie tv distopica ambientata in un mondo in cui il cambiamento climatico non è stato fermato ultima modifica: 2020-05-31T08:00:11+00:00 da Alberto Pinto
da

Quando pensiamo ad un racconto distopico ci proiettiamo istintivamente in un futuro lontano almeno cinquant’anni. Per questo motivo fa molto effetto pensare che gli eventi di Snowpiercer, la serie tv distopica del momento, si collocano appena nel 2021.

-Snowpiercer-scena-

Disponibile sulla piattaforma Netflix, Snowpiercer è ambientata in un mondo in cui il cambiamento climatico ha avuto la meglio. La prima stagione è composta da dieci episodi della durata compresa tra i 46 e i 52 minuti, e una seconda stagione è già stata confermata.

Se osserviamo la nostra quotidianità, ci accorgiamo che ormai l’emergenza climatica non è più dietro l’angolo, ma è qualcosa in cui il Pianeta è già immerso. Inevitabile, dunque, che un tema così all’ordine del giorno irrompa nel mondo delle serie tv, con un prodotto intrigante che intrattiene e fa riflettere.

Snowpiercer – Bong Joon-Ho dagli Oscar alla distopia ecologista

La serie, che vede protagonisti Jennifer Connelly e Daveed Diggs, affonda radici eccellenti nella graphic novel del 1982 Le Transperceneige e nel lungometraggio del 2013 Snowpiercer del regista Bong Joon-ho, premio Oscar in carica per Parasite.

-Snowpiercer-Netflix-
Rispetto al film, gli eventi della serie tv tornano indietro di dieci anni esatti. La Terra ha dovuto far fronte ad un repentino cambiamento climatico che l’ha ridotta ad uno sterminato deserto di ghiaccio. Tutta la popolazione sopravvissuta vive rinchiusa in un treno che viaggia senza sosta da sette anni e che impiega un anno esatto a compiere un giro completo, senza andare effettivamente da nessuna parte, senza possibilità di tirarsi fuori da una situazione così critica.

Nei 1001 vagoni del treno sono finite per ricrearsi le dinamiche dell’intero mondo. Le classi del convoglio diventano metafora di un divario sociale la cui drammaticità, in uno scenario apocalittico come quello dell’universo narrativo di Snowpiercer, non può che amplificarsi tra disperate strategie di sopravvivenza e nuove forme di valuta, come la tecnologia.

-Snowpiercer-treno-
Mentre in prima classe i più ricchi trascorrono ogni anno ed ogni corsa in condizioni agiate, sul fondo del treno le condizioni di vita sono disumane e i protagonisti devono fare i conti con le difficoltà di accedere anche alle fonti primarie di sopravvivenza. La risalita da un vagone all’altro, da una classe all’altra, è sempre più irrealizzabile. Come in un effetto domino, però, le conseguenze della negligenza dell’uomo nei confronti dell’ambiente sono destinate a riversarsi su chiunque, in forme e tempistiche diverse e sfaccettate.

Il racconto dell’ancella: una serie tv distopica con disastri ambientali sullo sfondo

In Snowpiercer, dunque, l’affascinante trama tinta di giallo si intreccia con un contesto ambientale, sociale e politico problematico e articolato, ma nelle sue sfumature possiamo leggerci scenari molto più plausibili e verosimili di ciò che ci può sembrare ad un primo sguardo.

Guardare Tiger King è un po’ come guardare Breaking Bad. Solo che è tutto vero

Se ogni racconto distopico ci dice qualcosa del mondo che potrà essere, non può che dirci qualcosa anche sul mondo in cui già siamo, su cosa stiamo facendo e cosa possiamo fare per raddrizzare le cose, sulla direzione verso cui abbiamo scelto di condurre il nostro treno.

Snowpiercer, su Netflix la serie tv distopica ambientata in un mondo in cui il cambiamento climatico non è stato fermato ultima modifica: 2020-05-31T08:00:11+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
Snowpiercer, su Netflix la serie tv distopica ambientata in un mondo in cui il cambiamento climatico non è stato fermato ultima modifica: 2020-05-31T08:00:11+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Cinema

Go to Top