riapertura dei musei

Riapertura dei musei: la fase 2 della cultura a partire dal 2 giugno

in Arte|Coronavirus
Riapertura dei musei: la fase 2 della cultura a partire dal 2 giugno ultima modifica: 2020-06-02T00:01:37+00:00 da GreenElle
da

Anche i luoghi della cultura possono tornare ad essere vissuti in modo reale con la riapertura prevista in molti casi a partire da oggi 2 giugno.

Riapertura dei musei: molti siti museali ed archeologici saranno riaperti a partire dal 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica.

Con le dovute accortezze, riparte così finalmente anche la possibilità di vivere gli spazi della cultura in modo non più solo virtuale.

Giornata Internazionale dei Musei: come cambia l’arte vissuta online

Riapertura dei musei: le regole

Nell’accedere nuovamente agli spazi museali e culturali sarà necessario adeguarsi alle indicazioni fornite dal Comitato Tecnico Scientifico.

Le misure da adottare prevedono la rigorosa igiene delle mani (anche attraverso la presenza di dispenser di soluzioni idroalcoliche), il distanziamento fisico e sociale evitando assembramenti, l’utilizzo delle mascherine (anche di comunità) indossate dai visitatori nel corso di tutta la visita.

Aspetto organizzativo importante è anche l’igiene degli ambienti e la differenziazione tra via d’entrata e d’uscita con la gestione degli ingressi e delle uscite.

Riapertura dei musei in Italia

Dopo il lungo periodo di blocco, molti luoghi della cultura riaprono in occasione della Festa della Repubblica con ingresso gratuito.

È il caso del Museo Egizio di Torino che, previa prenotazione obbligatoria online, offre l’accesso gratuito per il pubblico di visitatori.

Al MAcA la mostra ForEverest – La crisi climatica in Nepal con gli occhi dei bambini

Sempre nel capoluogo sabaudo, proprio martedì 2 giugno, il Museo A come Ambiente – MAcA inaugura la mostra fotografica multimediale ForEverest – La crisi climatica in Nepal con gli occhi dei bambini, a cura di Diana Bagnoli e Giorgia Marino.
Un progetto di Docenti Senza Frontiere nell’ambito del bando europeo “Frame Voice Report!” promosso dal Consorzio Ong Piemontesi. Il MAcA sarà aperto con orario 14:00 – 19:00. L’ingresso sarà gratuito (prenotazione consigliata).

A Firenze il 2 giugno è prevista una visita straordinaria a Palazzo Vecchio, museo Bardini e museo Novecento, che riapriranno ufficialmente i battenti riprendendo piena attività dal 6 giugno. Riapre anche la Galleria dell’Accademia che raccomanda la prenotazione con riduzione del biglietto dai 12 agli 8 euro. Occorre attendere, invece, il 3 per la riapertura della Galleria degli Uffizi.

A Roma martedì accoglieranno nuovamente i visitatori i musei dell’Ara Pacis, i Musei di Traiano, i Fori Imperiali e la Galleria d’Arte Moderna. Il Palazzo delle Esposizioni, i Musei Capitolini e il Museo di Roma a Palazzo Braschi, hanno già riaperto inaugurando la Fase 2 dei luoghi della cultura della Capitale.

Riapertura dei musei: la fase 2 della cultura a partire dal 2 giugno ultima modifica: 2020-06-02T00:01:37+00:00 da GreenElle
Tags:
Riapertura dei musei: la fase 2 della cultura a partire dal 2 giugno ultima modifica: 2020-06-02T00:01:37+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Arte

Go to Top