Più ricicli più viaggi: consegna bottiglie di plastica e ricevi in cambio biglietti per i trasporti pubblici

in Ambiente|Inquinamento|Rifiuti
Più ricicli più viaggi: consegna bottiglie di plastica e ricevi in cambio biglietti per i trasporti pubblici ultima modifica: 2019-08-07T08:00:25+00:00 da Barbara Pignataro
da

Al via la campagna contro l’emergenza rifiuti più ricicli più viaggi. Con le App Mycicero e TabNet cumuli punti per acquistare titoli di viaggio validi a Roma. Come? Consegnando bottiglie di plastica in tre fermate della metropolitana. 

Più ricicli, più viaggi è la campagna di Atac per combattere l’inquinamento da plastica a Roma. Per un anno i cittadini potranno depositare alle fermate della metropolitana Cipro, Piramide e San Giovanni le loro bottiglie in PET nelle apposite ecocompattatrici che trasformano le bottiglie usate in ecobonus. Provocatoria e versatile, questa iniziativa ha l’ulteriore finalità di incentivare l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici in città.

ricicli
Più ricicli più viaggi. Atac assiste i cittadini nell’uso dell’applicazione raccogli punti.

Atac: come funziona più Ricicli più Viaggi ?

Attraverso le App MyCicero e TabNet i romani per ogni bottiglia consegnata troveranno immediatamente accreditato un punto (del valore di 5 centesimi di euro) sull’applicazione scaricata. Saranno sufficienti 30 bottiglie per ricevere in cambio un biglietto (BIT 100 minuti, 24/48/72 ore) utilizzabile qualunque sia la loro destinazione in città. Non solo: il punteggio cumulato sarà valido anche per l’acquisto di abbonamenti mensili.

Le fermate scelte come punti di raccolta sono Cipro (metro A), Piramide (metro B) e San Giovanni (metro C). Una volta arrivati basta:

  • Aprire l’applicazione scaricata;
  • Effettuare il riconoscimento attraverso il lettore ottico;
  • Inserire le bottiglie (da 0,25 cl a 2 litri);
  • Ricevere l’ecobonus;
  • Acquistare il titolo di viaggio
ricicla
Più ricicli e più viaggi. La campagna Atac per la riduzione della plastica a Roma

Atac: più ricicli, più viaggi, più vivi

Non solo un’ottima alternativa alla raccolta differenziata della plastica sotto casa ma anche l’opportunità di togliere dalla strada tanti rifiuti. Soprattutto le troppe bottiglie da mezzo litro, che quotidianamente vengono ancora acquistate da turisti e cittadini per poi essere abbandonate ovunque. La lotta all’usa e getta continua e trova nuove strade, la campagna di Atac punta i riflettori sul problema rifiuti e collabora al cambiamento di abitudini dannose, diffuse e purtroppo molto radicate.

Il problema globale dei rifiuti, l’eliminazione totale della plastica stabilito entro il 2030, transitano attraverso iniziative come questa volte a sensibilizzare e incentivare il cittadino a compiere acquisti consapevoli ed azioni corrette verso il Pianeta. A rendere possibile la raccolta e il riciclo delle bottiglie di plastica è il consorzio Coripet a cui si deve l’istallazione delle ecocompattatrici nelle stazioni della metropolitana.

Più ricicli, più viaggi: ecocompattatrice in metropolitana fermata Cipro
Più ricicli, più viaggi: ecocompattatrice in metropolitana fermata Cipro

Il cittadino meno sensibile al problema dei rifiuti, incentivato dalla possibilità di viaggiare gratuitamente, conferendo correttamente, verrà ringraziato per il contributo alla lotta alla plastica nella sua città. In attesa di una maggiore consapevolezza, in merito all’emergenza rifiuti, qualunque sia la motivazione è ben accetta e qualunque iniziativa intrapresa è accolta con gioia.

[Immagini di Barbara Pignataro]

Più ricicli più viaggi: consegna bottiglie di plastica e ricevi in cambio biglietti per i trasporti pubblici ultima modifica: 2019-08-07T08:00:25+00:00 da Barbara Pignataro
Tags:
Più ricicli più viaggi: consegna bottiglie di plastica e ricevi in cambio biglietti per i trasporti pubblici ultima modifica: 2019-08-07T08:00:25+00:00 da Barbara Pignataro

Romana, ama il mare e per questo vive a Ladispoli. Alla ricerca del benessere attraverso il cibo e la natura. Vegetariana. Giornalista pubblicista e speaker radiofonica per passione. Come può partecipa alla presentazione di libri e racconta la sua esperienza di viaggio con l'autore. Esperta di web marketing ed eventi. Ama condividere le scoperte quotidiane, dall'alternativa naturale per il mal di denti alla cena di questa sera.

1 Commento

  1. Questa mattina alle ore 8,30 ho depositato bottiglie x un totale di 1 euro e 5 cent,e ancora non ho l’accredito sulla mia sono TabNet
    Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top