Liam-Hemsworth1

Il percorso di Liam Hemsworth, il vegano più sexy del 2016

in Alimentazione|Animali|Cinema
Il percorso di Liam Hemsworth, il vegano più sexy del 2016 ultima modifica: 2016-08-09T08:30:28+00:00 da Alberto Pinto
da

Nella saga cinematografica di “Hunger Games” lo abbiamo visto diverse volte andare a caccia di cervi e di scoiattoli nei panni del giovane Gale, armato di arco e di frecce. Nella vita di tutti i giorni, però, l’attore australiano Liam Hemsworth, non ha molto da condividere con il suo personaggio più famoso, data la sua recente scelta di sposare uno stile alimentare vegano.

Dopo tutte le informazioni che ho raccolto a proposito del maltrattamento degli animali di allevamento, non potevo assolutamente continuare a mangiare carne”. Con queste parole l’attore ha spiegato la sua scelta, giunta pochi mesi fa anche grazie ai consigli del collega di set Woody Harrelson, vegano da circa trent’anni.

 

La sua è una decisione dovuta alla passione e al rispetto per gli animali, ma anche al suo personale stato di salute e al suo equilibrio psicofisico.

Dato l’esito poco convincente delle sue analisi del sangue, un nutrizionista gli aveva consigliato di aumentare il suo consumo di carne rossa. Nel corso del tempo, però, Liam si è accorto di non riuscire a sostenere questa dieta e, anche grazie ad una maggiore consapevolezza delle condizioni degli animali destinati al macello, ha scelto di fare qualcosa di differente, eliminando del tutto la carne dalle sue abitudini alimentari.

Per ammissione dell’artista, il miglioramento non è stato soltanto fisico ma, come in una sorta di effetto domino, ha abbracciato tutti gli altri aspetti della sua vita.

Liam Hemsworth sul set di Hunger Games
Liam Hemsworth sul set di Hunger Games

In alcune delle recenti interviste, l’attore ha approfondito le tappe del suo percorso alimentare, confessando di non aver avuto particolari difficoltà nel rinunciare alla carne, alimento che non ha mai preferito particolarmente. Il suo approccio allo stile di vita vegano è passato anche attraverso la progressiva rinuncia agli adorati latticini e alla necessità di cucinare da solo i propri pasti a base di riso, legumi e patate. Durante le riprese di “Indipendence Day: Rigenerazione”, ad esempio, data la mancanza di ristoranti e locali vegani nei pressi del set, l’attore ha dovuto provvedere da solo e coltivare la passione per i fornelli.

Gli sforzi di Liam Hemsworth, la sua forza di volontà e le sue motivazioni in difesa degli animali, gli sono valsi un titolo tanto nobile quanto singolare, quello di vegano più sexy del 2016. Ad attribuirlo allo statuario attore è stata l’associazione PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), no profit a cui hanno aderito moltissimi esponenti del mondo dello spettacolo, tra cui Peter Dinklage e Pamela Anderson.

Liam Hemsworth con la fidanzata Miley Cyrus, entrambi eletti vegani più sexy
Liam Hemsworth con la fidanzata Miley Cyrus, entrambi eletti vegani più sexy

Un anno fa lo stesso riconoscimento ha premiato Miley Cyrus, attrice e cantante vegana, nonché fidanzata di Liam Hemsworth. Dopo un periodo di separazione, a riunire i due è stato proprio l’amore per gli animali. Testimonial della campagna promossa dalla Wylder’s Holistic Pet Center and Rescue, che si batte per favorire l’adozione di cani abbandonati al posto dell’acquisto nei negozi di animali, pare che Miley abbia riconquistato Liam regalandogli un nuovo amico peloso sottratto alla strada e al canile.

Nonostante i riflettori di un mondo patinato, il giovane e affascinante Liam ha dimostrato una grande responsabilità e un profondo amore verso gli altri esseri viventi. La sua testimonianza è un esempio per tutti di come occuparsi del prossimo e del nostro pianeta fa bene alla salute, ma soprattutto all’anima.

Il percorso di Liam Hemsworth, il vegano più sexy del 2016 ultima modifica: 2016-08-09T08:30:28+00:00 da Alberto Pinto

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top