Eyes Wide Open, il brano di Gotye che ci invita a preservare l’ambiente con gli occhi ben aperti

in Ambiente|Arte|Musica|Natura
Eyes Wide Open, il brano di Gotye che ci invita a preservare l’ambiente con gli occhi ben aperti ultima modifica: 2018-10-06T08:00:14+00:00 da Alberto Pinto
da

Nel 2011, Gotye ha conquistato tutto il mondo con la sua voce e la sua meravigliosa Somebody That I Used To Know, che conta oltre un miliardo di visualizzazioni su YouTube, ma nel repertorio non mancano perle di altrettanta bellezza in grado di dare emozioni e di colpire con messaggi importanti.

-Gotye-

Nello stesso anno, il cantautore belga naturalizzato australiano ha rilasciato, infatti, la bellissima e toccante Eyes Wide Open, una canzone dai toni ambientalisti che denuncia il pessimo stato in cui versa il Pianeta a causa dell’uomo, uno scenario che si prefigura irreparabile in mancanza di un pronto e doveroso cambiamento.

Il brano ci trasporta in un futuro post-apocalittico, “alla fine della storia”, per riflettere a posteriori sugli errori che l’uomo ha commesso e sulle azioni che non ha compiuto per scongiurare il disastro. “Tutto quello che avevamo, tutto quello che abbiamo fatto è sepolto nella polvere”, canta Gotye, “e questa polvere è tutto quello che resta di noi”.

-Gotye-Videoclip-

Con un ritmo toccante ed incalzante, l’artista parla di uomini con gli occhi spalancati sull’orlo del baratro, senza appiglio, dove ogni speranza di salvezza si affievolisce. Eppure il pericolo del precipizio non era sconosciuto, tanto meno inevitabile. “I segnali erano chiari”.

Attraverso i suoi versi, Gotye sottolinea in qualche modo l’autorevolezza degli studi scientifici, sirene d’allarme che troppo spesso sono prese sotto gamba o addirittura screditate per lasciare campo libero agli interessi dei potenti. “Alcune persone hanno offerto delle risposte, che noi abbiamo fatto finta di non aver sentito”, sentenzia il brano. “Erano solo parole a cui non si aggiungeva un cambiamento nel nostro modo di vivere. E la cosa più triste è che tutto ciò poteva essere evitato”.

Con grande spirito critico e capacità d’analisi, Gotye mette in evidenza la leggerezza con cui gran parte delle persone rinuncia ad impegnarsi nel quotidiano per preservare l’ambiente, a volte per ingordigia, altre volte per semplici pretesti.

Una scena tratta dal videoclip di Eyes Wide Open
Una scena tratta dal videoclip di Eyes Wide Open

Era come se smettere di consumare fosse stato smettere di essere umani”, recita uno devi versi più forti ed incisivi del pezzo, “Perché dovrei mettere in atto un cambiamento se tu non lo fai? Siamo tutti sulla stessa barca e stiamo a galla, per il momento”. Un atteggiamento che non porta ad alcun risultato di fronte ad un problema che ormai non è più alle porte, ma già qui.

A riprendere le atmosfere del brano di Gotye è anche il suo splendido e originale videoclip. Nel mondo ormai distrutto, un gruppo di creature aliene lontanamente somiglianti agli umani percorre lande desolate e prosciugate nella vana e ossessiva ricerca di acqua, in un deserto inquinato e senza più fiori dallo scenario climatico nettamente ribaltato.

-Gotye-Immagine

Molto più che una raffinata canzone, quella di Gotye è una vera e propria riflessione in musica che ci invita letteralmente ad aprire gli occhi e ad osservare ciò che accade intorno a noi, ma anche a guardarci dentro per scoprire in noi stessi la volontà e la capacità di lottare per sistemare le cose.

Di seguito il testo completo e la traduzione del brano Eyes Wide Open di Gotye.

Eyes Wide Open / Occhi bene aperti

With our eyes wide open, we…  / Noi, con gli occhi spalancati
With our eyes wide open, we… / Noi, con gli occhi spalancati

So this is the end of the story / Così questa è la fine della storia
Everything we had, everything we did / Tutto quello che avevamo, tutto quello che abbiamo fatto
Is buried in dust / È sepolto nella polvere
And this dust is all that’s left of us / E questa polvere è tutto quello che resta di noi
And only a few ever worried  / E solo in pochi se ne sono mai preoccupati

While the signs were clear / Mentre i segnali erano chiari
They had no idea / Non ne avevano idea
You just get used to living in fear / Devi solo abituarti a vivere nella paura
Or give up / O ad arrenderti
When you can’t even picture your future / Quando non puoi nemmeno immaginare il tuo future

We walk the plank with our eyes wide open / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
We walk the plank with our eyes wide open / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
(We walk the plank with our eyes wide open) / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
We walk the plank with our eyes wide open / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
(We walk the plank with our eyes wide open) / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati

Some people offered up answers / Certe persone hanno offerto delle risposte
We made out like we heard / Che noi abbiamo fatto finta di non aver sentito
They were only words / Erano solo parole
They didn’t add up / Che non si aggiungevano
To a change in the way we were living / Ad un cambiamento nel nostro modo di vivere
And the saddest thing / E la cosa più triste
Is all of it could have been avoided / È che tutto ciò poteva essere evitato

But it was like to stop consuming’s to stop being human / Ma era come se smettere di consumare fosse stato smettere di essere umani
And why’d I make a change If you won’t? / E perché dovrei mettere in atto un cambiamento se tu non lo fai?
We’re all in the same boat / Siamo tutti nella stessa barca
Staying afloat for the moment / Stiamo a galla, per il momento

We walk the plank with our eyes wide open / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
(We walk the plank with our eyes wide open) / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
We walk the plank with our eyes wide open / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati
(We walk the plank with our eyes wide open) / Camminiamo sul baratro con gli occhi spalancati

With our eyes wide open we / Con gli occhi spalancati, noi
We walk the plank, we walk the plank / Camminiamo in bilico, camminiamo in bilico

So that is the end of the story / Così è questa la fine della storia

 

Eyes Wide Open, il brano di Gotye che ci invita a preservare l’ambiente con gli occhi ben aperti ultima modifica: 2018-10-06T08:00:14+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
Eyes Wide Open, il brano di Gotye che ci invita a preservare l’ambiente con gli occhi ben aperti ultima modifica: 2018-10-06T08:00:14+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top