Peste suina africana divieti zona infetta

Peste suina africana, i Comuni della zona infetta tra Liguria e Piemonte e i divieti

in Animali|News
Peste suina africana, i Comuni della zona infetta tra Liguria e Piemonte e i divieti ultima modifica: 2022-01-17T14:17:50+01:00 da Fabrizio Simone
da

Peste suina africana, la lista dei 114 Comuni colpiti dal virus e i divieti attivi nella zona infetta tra Liguria e Piemonte

Peste suina africana, pubblicata la lista dei Comuni tra Liguria e Piemonte in cui scattano i divieti. Non sono più consentite attività all’aria aperta come trekking, mountain bike e raccolta funghi. Vietate inoltre la caccia e  la pesca. Tali provvedimenti mirano a contenere il diffondersi del virus fra cinghiali e maiali. In tutto sono 114 (78 in Piemonte e 36 in Liguria) i Comuni inseriti dal Ministero della Salute nella “zona infetta”.

Peste suina africana, scatta l’allarme in Piemonte e Liguria

Vediamo quali sono.

Peste suina africana, l’elenco dei Comuni in area infetta

Comuni interessati dalla peste suina africana dichiarati zona rossa in Piemonte

I 78 Comuni piemontesi, tutti in provincia di Alessandria, sono: Cavatore, Castelnuovo Bormida, Cabella Ligure, Carrega Ligure, Francavilla Bisio, Carpeneto, Costa Vescovato, Grognardo, Orsara Bormida, Pasturana, Melazzo, Mornese, Ovada, Predosa, Lerma, Fraconalto, Rivalta Bormida, Fresonara, Malvicino, Ponzone, San Cristoforo, Sezzadio, Rocca Grimalda, Garbagna, Tassarolo, Mongiardino Ligure, Morsasco, Montaldo Bormida, Prasco, Montaldeo, Belforte Monferrato, Albera Ligure, Bosio, Cantalupo Ligure, Castelletto d’Orba, Cartosio, Acqui Terme, Arquata Scrivia, Parodi Ligure, Ricaldone, Gavi, Cremolino, Brignano-Frascata, Novi Ligure, Molare, Cassinelle, Morbello, Avolasca, Carezzano, Basaluzzo, Dernice, Trisobbio, Strevi, Sant’Agata Fossili, Pareto, Visone, Voltaggio, Tagliolo Monferrato, Casaleggio Boiro, Capriata d’Orba, Castellania, Carrosio, Cassine, Vignole Borbera, Serravalle Scrivia, Silvano d’Orba, Villalvernia, Roccaforte Ligure, Rocchetta Ligure, Sardigliano, Stazzano, Borghetto di Borbera, Grondona, Cassano Spinola, Montacuto, Gremiasco, San Sebastiano Curone e Fabbrica Curone.

Riscontrata radioattività in cinghiali e funghi: la triste realtà dentro e fuori agli allevamenti

Comuni interessati dalla peste suina africana dichiarati zona rossa in Liguria

I Comuni liguri interessati, invece, sono tutti nell’area metropolitana di Genova: Arenzano, Bogliasco, Ceranesi, Ronco Scrivia, Mele, Isola del Cantone, Lumarzo, Masone, Serra Riccò, Genova, Campo Ligure, Megnanego, Bargagli, Busalla, Savignone, Torriglia, Rossiglione, Sant’Olcese, Valbrevenna, Sori, Tiglieto, Campomorone, Cogoleto, Pieve Ligure, Davagna, Casella, Montoggio Crocefieschi e Vobbia. Per la provincia di Savona, invece, sono compresi: Albisola Superiore, Celle Ligure, Stella, Pontinvrea, Varazze, Urbe e Sassello.

Peste suina africana, attività sospese e stop alle esportazioni di carni e salumi

Fortunatamente, la peste suina non è pericolosa per l’uomo o per altre specie animali.

Tuttavia, l’uomo può diffondere inconsapevolmente il virus attraverso scarpe e vestiti. Per questo motivo, sono state messe in atto misure di contenimento e di sanificazione.

[Photo by Danny Kroonon Unsplash]

Peste suina africana, i Comuni della zona infetta tra Liguria e Piemonte e i divieti ultima modifica: 2022-01-17T14:17:50+01:00 da Fabrizio Simone
Tags:
Peste suina africana, i Comuni della zona infetta tra Liguria e Piemonte e i divieti ultima modifica: 2022-01-17T14:17:50+01:00 da Fabrizio Simone

Nato a Torino dopo essersi diplomato al Liceo di Scienze Umane ha iniziato gli studi al Dams. È ora al terzo anno e oltre allo studio si dedica alle sue passioni che comprendono la scrittura e la lettura di libri e fumetti. Ama andare a correre, disegnare e guardare più film e serie tv possibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Animali

Go to Top