giornata mondiale del tapiro

Giornata mondiale del tapiro: il 27 aprile si celebra il giardiniere della foresta

in Animali|Biodiversità
Giornata mondiale del tapiro: il 27 aprile si celebra il giardiniere della foresta ultima modifica: 2020-04-27T12:22:03+00:00 da GreenElle
da

La sopravvivenza del “giardiniere della foresta” è messa seriamente in pericolo dalle attività antropiche e dagli incidenti stradali in cui muoiono gli esemplari di questa specie.

Giornata mondiale del tapiro: il 27 aprile si celebra il World Tapir Day. Si tratta di una data dedicata a questi strani e rari mammiferi, ormai entrati nel nostro immaginario comune e nel nostro linguaggio.

G
I tapiri sudamericani sono stati ribattezzati “giardinieri della foresta”.

Il tapiro, oltre ad essere diventato simbolo del ‘muso lungo’ e della delusione, è da sempre stato un animale chiave nell’ecosistema delle foreste. Grazie alla sua capacità di percorrere lunghe distanze e al suo stile alimentare erbivoro, è considerato uno tra i più efficaci fertilizzanti naturali.

Ritenuto uno dei più antichi abitanti delle foreste tropicali sudamericane, è oggi messo seriamente a rischio dall’impatto delle attività antropiche.

Biodiversità animale: è strage, il numero dei vertebrati è sceso del 60% dal 1970

Le minacce incombenti sulla sopravvivenza di questa specie sono, infatti, molteplici e tutte riconducibili alla mano dell’uomo: bracconaggio, contaminazione da pesticidi dei suoli calpestati dai tapiri, progressiva frammentazione dell’habitat naturale.

In particolare, questa perdita dei propri spazi vitali spinge i tapiri di pianura ad entrare pericolosamente in contatto con strade a scorrimento veloce. Numerosi sono stati gli incidenti stradali che hanno reso vittime gli esemplari di questa specie.

Giornata mondiale del tapiro per salvaguardare il giardiniere della foresta

jj
La famiglia di tapiri sudamericani ospitati al Parco Natura Viva di Bussolengo.

Patricia Medici è la ricercatrice alla guida di un team che punta alla salvaguardia e alla conservazione dei tapiri sudamericani. La sua azione di tutela e monitoraggio, realizzata anche attraverso una sapiente raccolta di dati, non è fermata durante l’emergenza sanitaria in corso.

Population by pixel: foto sgranate per denunciare il rischio di estinzione delle specie animali

Il suo lavoro è supportato anche dalle attività del Parco Natura Viva di Bussolengo, in provincia di Verona. Qui vengono ospitati tre esemplari di una famiglia di tapiri sudamericani: Irene, Rondel e Alba, inseriti nella European Endangered Species Program, programma europeo per la conservazione delle specie a rischio.

Giornata mondiale del tapiro: il 27 aprile si celebra il giardiniere della foresta ultima modifica: 2020-04-27T12:22:03+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Animali

Go to Top