tmr

Tour del Monte Rosa: percorso ad alta quota intorno alla seconda vetta delle Alpi

in Muoversi|Natura|Viaggi
Tour del Monte Rosa: percorso ad alta quota intorno alla seconda vetta delle Alpi ultima modifica: 2020-01-08T16:23:41+00:00 da GreenElle
da

Intorno al Monte Rosa è possibile realizzare un percorso di trekking ad anello che richiede un buon allenamento nelle escursioni ad alta quota e l’attrezzatura adeguata.

Il tour del Monte Rosa è un percorso circolare di trekking intorno alla seconda vetta più alta delle Alpi dopo il Monte Bianco.

Adatto ad escursionisti esperti, questo itinerario panoramico permette di ammirare le località delle vallate, italiane e svizzere, intorno al Monte Rosa.

Tour del Monte Rosa: percorso

Attraversando Svizzera e Italia, il tour si snoda per circa 162 km con un dislivello superiore ai 13000 metri.

hh
Il tour del Monte Rosa è un percorso ad anello che si snoda per circa 162 km tra Italia e Svizzera.

Si parte dalla rinomata stazione turistica di Zermatt, perla delle Alpi Svizzere, che coincide con il punto di approdo di questo itinerario ad anello. Da questa località si attraversa il passo del Theodul procedendo in direzione del versante italiano per poi toccare località come Gressoney, Alagna e Macugnana lungo le varie tappe.

In seguito si ritorna in Svizzera attraversando il passo del Monte Moro e la Valle di Saas in direzione Grachen. Infine, si rientra a Zermatt nella tappa conclusiva del percorso escursionistico.

Idealmente il tour è suddiviso in 9 tappe da completare nell’arco di circa 9 giorni. La durata del percorso può variare in base alle condizioni psicofisiche ed al livello di prestazioni degli escursionisti.

Tour del Monte Rosa: consigli utili

Tour del Monte Rosa
Il tour del Monte Rosa, consigliato per escursionisti esperti, richiede adeguata attrezzatura da montagna ed una buona condizione psicofisica per affrontare le varie tappe.

Questo itinerario escursionistico richiede una buona preparazione fisica, a causa delle difficoltà alpinistiche presenti soprattutto in alcuni punti del tragitto, insieme all’adeguata attrezzatura da montagna.

In alcune tappe, inoltre, è preferibile essere accompagnati da una guida esperta.

Il periodo compreso tra maggio e settembre è quello consigliato per questo tipo di escursione per evitare condizioni climatiche troppo impervie per il cammino ad alta quota.

Tour del Monte Rosa: percorso ad alta quota intorno alla seconda vetta delle Alpi ultima modifica: 2020-01-08T16:23:41+00:00 da GreenElle
Tags:
Tour del Monte Rosa: percorso ad alta quota intorno alla seconda vetta delle Alpi ultima modifica: 2020-01-08T16:23:41+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Muoversi

Go to Top