giornata mondiale delle api fiore

Giornata Mondiale delle Api, preziose garanti di vita: il 20 maggio è dedicato a loro

in Animali|Biodiversità|Natura
Giornata Mondiale delle Api, preziose garanti di vita: il 20 maggio è dedicato a loro ultima modifica: 2019-05-20T08:00:12+00:00 da Valentina Tibaldi
da

Ogni ape porta in sé il meccanismo dell’universo: ognuna riassume il segreto del mondo”. Le parole del filosofo francese Michel Onfray ben sintetizzano l’importanza fondamentale che questi piccoli, bistrattati insetti ricoprono per la vita sul Pianeta. Sciocco minacciarne l’esistenza. Eppure, con i suoi comportamenti irresponsabili, l’uomo è stato in grado di decimare -con un’accelerazione esponenziale negli ultimi anni- la popolazione mondiale di api. Un’inversione di marcia è urgente e doverosa. La Giornata Mondiale delle Api non è che un modo per riflettere sulle possibili soluzioni che possono essere messe in atto.

giornata mondiale delle api volo

Giornata Mondiale delle Api, per riflettere e agire

La Giornata mondiale delle api (#WorldBeeDay) è una ricorrenza istituita nel 2018.

lI 18 ottobre 2017, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha infatti deciso di dedicare una data alla celebrazione di questi preziosi insetti. Maggio è, d’altra parte, il mese ideale per onorare le api. Mentre nell’emisfero boreale è il mese centrale per l’impollinazione, nell’emisfero australe corrisponde alla produzione del miele. Ma non è tutto. La scelta del 20 maggio è dovuta alla coincidenza con la data di nascita di Anton Janša (1734-1773), che nel XVIII secolo fu un pioniere delle tecniche di apicoltura moderne nel suo paese natale, la Slovenia.

giornata mondiale delle api alveare

La situazione è catastrofica. In appena trenta anni, dal 1980 al 2010, la popolazione mondiale di api e vespe è diminuita del 36%. Le api sono sotto attacco soprattutto a causa dei prodotti chimici utilizzati in agricoltura, come pesticidi e insetticidi. In particolare una famiglia di insetticidi, i neonicotinoidi, sono in grado di provocare danni enormi. Per colpa di queste sostanze, infatti, l’olfatto, la memoria e il senso dell’orientamento delle api sono compromessi.

E così, a fronte dell’allarme globale su questa moria, l’istituzione della Giornata si è resa necessaria. Con gli obiettivi fondamentali di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori, sulle minacce che affrontano e sul loro contributo alla salute degli ecosistemi.

Api, una risorsa necessaria e insostituibile

Ma cosa rende, nel dettaglio, tanto preziosi questi insetti e come la loro scomparsa può interferire con la vita dell’uomo? Oltre che alla conservazione di molte specie vegetali, le api sono necessarie per la nostra stessa sopravvivenza. Contribuiscono, infatti, in maniera decisiva alla sicurezza alimentare globale. Oltre due terzi delle colture destinate alla nutrizione umana sono impollinati dalle api. Instancabili operaie, svolgono inoltre un ruolo attivo nel mantenimento della biodiversità e nel ripristino delle aree minacciate dalla desertificazione.

I motivi per celebrare le api, dunque, non mancano di certo. E, per quanto non esista un calendario riassuntivo delle iniziative nazionali, neppure gli eventi organizzati sul territorio italiano si fanno desiderare.

giornata mondiale delle api arnie

Cerchiamo il più vicino a noi. Oppure, più semplicemente, usiamo il 20 maggio come punto di svolta, per prendere consapevolezza e pretendere misure efficaci in difesa di queste piccole garanti di vita.

Giornata Mondiale delle Api, preziose garanti di vita: il 20 maggio è dedicato a loro ultima modifica: 2019-05-20T08:00:12+00:00 da Valentina Tibaldi
Tags:
Giornata Mondiale delle Api, preziose garanti di vita: il 20 maggio è dedicato a loro ultima modifica: 2019-05-20T08:00:12+00:00 da Valentina Tibaldi

Lettrice accanita e scrittrice compulsiva, trova in campo ambientale il giusto habitat per dare libero sfogo alla sua ingombrante vena idealista. Sulla carta è laureata in Lingue e specializzata in Comunicazione per la Sostenibilità, nella vita quotidiana è una rompiscatole universalmente riconosciuta in materia di buone pratiche ed etica ambientale. Ha un sogno nel cassetto e nella valigia, già pronta sull’uscio per ogni evenienza: vivere di scrittura guardando il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Animali

Go to Top