‘Treeology’ degli Shady Bard, la band ispirata dalla natura

in Cultura|Musica
‘Treeology’ degli Shady Bard, la band ispirata dalla natura ultima modifica: 2016-10-08T08:30:23+00:00 da Alberto Pinto
da

L’impatto dell’uomo sulla natura come una mano di vernice che soffoca il verde degli alberi e delle loro foglie. È questa la potente immagine, neanche troppo metaforica, suggerita dalla bellissima e toccante “Treeology”, una delle canzoni più famose della band indie inglese Shady Bard.

Il pezzo mette subito in chiaro la preziosità della natura, di cui spesso non si tiene adeguatamente conto. Nello scenario proposto, pennellate di creosolo hanno distrutto tutti gli alberi, e di conseguenza l’intero ecosistema. Si tratta di una delle componenti del creosoto, una sostanza altamente tossica e responsabile di tumori che viene utilizzata come insetticida e conservante per il legno degli alberi.

Per estensione, dunque, il testo indica l’utilizzo di pesticidi e l’accumulo di scorie tossiche come la causa della distruzione generale del nostro stesso habitat, di cui gli alberi sono simbolo vitale e rigenerante.

La cover di "From The Ground Up", album che contiene "Treeology".
La cover di “From The Ground Up”, album che contiene “Treeology”.

Il colpevole di questa deriva è l’uomo, un uomo che non può non essere consapevole dei danni irreversibili che la sua azione provoca all’ambiente. “Hai dipinto tutti gli alberi, non sapevi che sarebbero morti? Hai fatto sparire tutte le foglie, non sapevi che non avrebbero potuto respirare?”.

Treeology”, contenuta nell’album “From the Ground Up” del 2007, è diventata una delle colonne della musica green dopo essere stata utilizzata come soundtrack in un video realizzato nell’ambito di una campagna promossa da MTV contro i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale.

Un'immagine del video della campagna MTV contro i cambiamenti climatici di cui il pezzo è colonna sonora
Un’immagine del video della campagna MTV contro i cambiamenti climatici di cui il pezzo è colonna sonora

La tematica ecologista del pezzo è tutt’altro che un caso isolato nella carriera degli Shady Bard. La band sente fortemente la questione dell’ambiente, che risulta fondamentale in tutto il suo percorso artistico. Dal logo rappresentante un significativo ramo spoglio, ai commoventi versi contenuti nel brano “Penguins”, che tocca il tema dello scioglimento dei ghiacci: “Oh Natura, non ti odiamo sul serio. Farò del mio meglio per non farti del male”.

Il secondo album, “Trials” pubblicato nel 2010, è invece interamente ispirato alla disastrosa serie di incendi che ha colpito il Peloponneso nel 2007, provocando la distruzione della flora e della fauna locale.

gli-shady-bard

L’ipocrisia con cui l’uomo si sottrae alle sue responsabilità, l’assenza di cognizione riguardo alle conseguenze delle proprie azioni, costituiscono la denuncia con cui si conclude “Treeology“. “Davanti alla catastrofe ambientale, non sono stato io”.

Tra il nostro comportamento, individuale e collettivo, e le serie problematiche ambientali che sono destinate a segnare le generazioni future esiste una relazione concreta. È necessario che ognuno di noi ne prenda consapevolezza e impari a reagire per cambiare la rotta.

Di seguito il testo completo e la traduzione di “Treeology“.

Treeology / Alberologia

You painted all the trees / Hai dipinto tutti gli alberi
Didn’t know that they would die? / Non sapevi che sarebbero morti?
You vanished all the leaves / Hai fatto sparire tutte le foglie
Didn’t know they couldn’t breathe? / Non sapevi che non avrebbero potuto respirare?
What on Earth / Cosa sulla Terra
Did you think you’d achieve? / pensi di esserti guadagnato?

With the final coat / Con l’ultima mano di pittura
The ecosystem chokes / L’ecosistema soffoca
You killed off all the trees / Hai ucciso tutti gli alberi
With a tint of creosol / Con una pittura di creosolo
What on Earth / Cosa sulla Terra
Did you think you’d achieve? / pensi di esserti guadagnato?

Faced with environmental catastrophe / Davanti alla catastrofe ambientale
It wasn’t me, It wasn’t me / Non sono stato io, non sono stato io
Faced with environmental catastrophe / Davanti alla catastrofe ambientale
It wasn’t me, It wasn’t me / Non sono stato io, non sono stato io

 

‘Treeology’ degli Shady Bard, la band ispirata dalla natura ultima modifica: 2016-10-08T08:30:23+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
‘Treeology’ degli Shady Bard, la band ispirata dalla natura ultima modifica: 2016-10-08T08:30:23+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Cultura

Go to Top