Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno è per le foreste

Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno è per le foreste

in Biodiversità|Natura
Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno è per le foreste ultima modifica: 2021-03-03T00:01:05+01:00 da Carla Clúa Alcón
da

Oggi 3 marzo è la Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno focalizzata sul ruolo centrale delle foreste, delle specie forestali e degli ecosistemi nel sostenere i mezzi di sussistenza di milioni di persone

Si celebra oggi, 3 marzo, la Giornata Mondiale della Natura Selvatica. Una ricorrenza istituita nel 2013 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per far riflettere collettivamente sull’importanza della salvaguardia della biodiversità del Pianeta. Il tema di quest’anno è “Foreste e mezzi di sussistenza: sostegno delle persone e del pianeta”.

È così che le Nazioni Unite vogliono rendere un omaggio speciale al ruolo delle foreste, delle specie forestali e degli ecosistemi nel sostenere i mezzi di sussistenza di milioni di persone nel mondo. Soprattutto quelli delle comunità indigene e locali con legami storici con le aree boschive.

Bosco Bene Comune: riflessioni su uomo, foreste e cambiamenti climatici

Tra 200 e 350 milioni di persone vivono nelle foreste in tutto il mondo, contando sui vari servizi ecosistemici forniti da esse per il loro sostentamento e per coprire i loro bisogni primari. Secondo le Nazioni Unite, circa il 28% della superficie terrestre è gestita attualmente da popolazioni indigene, comprese alcune delle foreste più intatte dal punto di vista ecologico.

Purtroppo, foreste, specie forestali ed ecosistemi sono al crocevia di molteplici crisi planetarie, dal cambiamento climatico alle conseguenze del Covid. Sono continuamente minacciate dalla perdita di biodiversità e questo può comportare delle conseguenze fatali per le comunità che ne dipendono, nonché per la flora e la fauna.

Albero dell’anno 2021, l’Italia è in gara con il Platano di Curinga

La Giornata Mondiale della Natura Selvatica cerca il raggiungimento di un compromesso internazionale per promuovere pratiche e modelli di gestione delle foreste che soddisfino sia il benessere umano che la loro conservazione a lungo termine. Trovare una relazione più sostenibile con questi sistemi naturali è un elemento cruciale al fine di garantire il loro mantenimento. 

Rendere omaggio alle foreste è in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e con il loro impegno per alleviare la povertà, garantire un uso sostenibile delle risorse e conservare la terra vitale.

Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno è per le foreste ultima modifica: 2021-03-03T00:01:05+01:00 da Carla Clúa Alcón
Tags:
Giornata Mondiale della Natura Selvatica, quest’anno è per le foreste ultima modifica: 2021-03-03T00:01:05+01:00 da Carla Clúa Alcón

Laureata in giornalismo, vive a cavallo tra l'Italia e la Spagna. Nata nel 1996 a Tarragona (Catalogna), sta conseguendo una Laurea Magistrale in Scienze Internazionali all'Università di Torino. Ha lavorato in diversi media spagnoli, televisione, radio e giornali. Le sue passioni sono viaggiare, scrivere, conoscere la politica e imparare le lingue –ne parla sei!-. Amante del buon cibo, è sempre alla ricerca del sole e del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Biodiversità

Go to Top