lichtekooi5

Mai sentito parlare di EggCubism? Enno de Kroon è il suo inventore

in Cultura|Rifiuti|Riuso
Mai sentito parlare di EggCubism? Enno de Kroon è il suo inventore ultima modifica: 2015-02-12T08:30:05+00:00 da Sara Merlino
da

Sappiamo che il Cubismo è una celebre corrente nata al’inizio del ‘900 per risolvere il “problema dello spazio” senza ricorrere all’uso della prospettiva. Si scompone lo spazio e lo si ricompone utilizzando forme geometriche. Il papà del Cubismo è stato Picasso. Quello dell’“EggCubism” invece è Enno de Kroon. Questo personaggio poliedrico e incredibilmente ironico viene dai Paesi Bassi e crea opere d’arte meravigliosamente disarmanti con in cartoni delle uova. 

egg-cubism-2 (1)

Proprio sfruttando la forma particolare di questo imballaggio, così tridimensionale e affascinante, Enno dà vita a pannelli artistici che ci confondono e ci attraggono. Infatti, a seconda di dove ci posizioniamo per osservarli, vediamo qualcosa di diverso, percepiamo il movimento delle figure. Una sorta di 3D realizzato con un materiale povero.

Eggcubism

Chissà se oltre il gesto artistico, oltre l’aspetto teatrale e incantevole di queste opere, l’artista vuole anche offrirci l’esempio più puro di “upcycled art”? Di come cioè il materiale più umile, destinato allo scarto e al rifiuto possa essere non solo riciclato, ma addirittura possa assurgere a scalare la vetta fino a divenire opera d’arte?

eggcubism

Sicuramente il messaggio è forte: dategli dei cartoni da imballaggio per le uova e dei colori acrilici e De Kroon creerà qualcosa di straordinario.

matroos4

egg3

Mai sentito parlare di EggCubism? Enno de Kroon è il suo inventore ultima modifica: 2015-02-12T08:30:05+00:00 da Sara Merlino
Tags:
Mai sentito parlare di EggCubism? Enno de Kroon è il suo inventore ultima modifica: 2015-02-12T08:30:05+00:00 da Sara Merlino

Nata a Bra (CN) e da circa 8 anni vive e lavora a Cherasco, piccola città medievale alle porte delle Langhe, con Francesco e tre gatti. Si occupa di cultura e organizzazione di eventi gestendo un piccolo spazio nato per promuovere l'arte contemporanea sul territorio. E' convinta che la creatività sia la risorsa più preziosa; crede nel rispetto per ogni essere vivente e per l’ambiente e si impegna a dimostrarlo anche nei piccoli gesti quotidiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Cultura

Go to Top