‘Angry Birds’, al cinema per salvare il pianeta

in Animali|Cinema|Clima|Educazione
‘Angry Birds’, al cinema per salvare il pianeta ultima modifica: 2016-06-18T08:38:29+00:00 da Alberto Pinto
da

Dal piccolo schermo dello smartphone al grande schermo dei cinema di tutta Italia. Lo scorso 15 giugno è uscito in sala l’attesissimo “Angry Birds”, lungometraggio animato ispirato alla popolare serie di videogame finlandese ideata da Rovio Mobile.

Il film, diretto da Clay Kaytis e Fergal Reilly, oltre ad aver già conquistato il cuore e l’attenzione di piccoli e grandi appassionati di cinema, si distingue per un importante messaggio che ha a che fare con la tutela del nostro ambiente.

Angry Birds: the Movie

Red, il buffo e accigliato passerotto rosso protagonista di “Angry Birds”, è stato infatti eletto ambasciatore onorario per l’ambiente dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon. Toccherà proprio a lui il compito di sensibilizzare il pubblico riguardo alle problematiche molto attuali legate al surriscaldamento globale e ai cambiamenti climatici.

Il film ripercorre la storia della lotta epica tra gli uccelli e i loro pericolosi nemici. Red e i suoi amici, Bomb e Chuck, vivono emarginati dagli altri uccelli quando, all’improvviso, la sicurezza della loro isola viene minacciata da un gruppo di misteriosi maialini verdi ladri di uova. I nostri eroi dovranno lottare per scacciarli, con le stesse rocambolesche modalità che abbiamo imparato a conoscere e ad amare attraverso la scaricatissima app.

Un film divertente e spensierato, alla cui lavorazione hanno preso parte grandi nomi del mondo dello spettacolo. Se le voci originali sono state affidate a personaggi come Jason Sudeikis e Peter Dinklage, in Italia a doppiare i simpatici e colorati protagonisti saranno Maccio CapatondaAlessandro CattelanChiara Francini e Francesco Pannofino.

red-ban-ki-moon
Il Segretario Generale dell’Onu, Ban Ki-Moon, insieme a Red, ambasciatore onorario dell’ambiente per le Nazioni Unite.

Oltre alla brillante e avventurosa vicenda dalle risate assicurate, il film si fa apprezzare per una serie di iniziative collaterali che hanno accompagnato l’attesa e la sua uscita cinematografica.

È il caso della campagna online Angry Birds Happy Planet, una maratona social che ha visto in prima linea Red, e con lui anche attori e produttori del lungometraggio. La sfida è stata quella di rendere un po’ più felici gli arrabbiati uccellini del film, al grido di Help Red Go Green.

Angry Birds

Un simpatico ed efficace gioco di parole per spingere i fan del film e del videogame a rilanciare sul web e sui social network contenuti e appelli in sostegno di un comportamento più responsabile nei confronti del nostro pianeta.

Attraverso tweet, video e foto, tutti i partecipanti hanno fatto sentire la propria voce per una buona causa, favorendo azioni per combattere la minaccia dei cambiamenti climatici e per spingere le persone ad un impegno sempre più assiduo nella salvaguardia dell’ambiente.

Un motivo in più per non perdere l’entusiasmante appuntamento cinematografico con “Angry Birds“, grazie a cui gli eroici uccelli proverbialmente arrabbiati sono diventati il simbolo di un possibile cambiamento verso un futuro migliore e più sicuro.

‘Angry Birds’, al cinema per salvare il pianeta ultima modifica: 2016-06-18T08:38:29+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Animali

Go to Top