Giornata Mondiale del Turismo 2020

Giornata Mondiale del Turismo 2020 all’insegna dello sviluppo rurale

in Coronavirus|Viaggi
Giornata Mondiale del Turismo 2020 all’insegna dello sviluppo rurale ultima modifica: 2020-09-27T00:01:19+00:00 da GreenElle
da

Il 27 settembre si celebra il World Tourism Day, che quest’anno rivolge l’attenzione soprattutto al turismo e allo sviluppo rurale al fine di favorire il pieno coinvolgimento delle aree extraurbane e delle piccole comunità escluse dai circuiti turistici di massa.

Giornata Mondiale del Turismo 2020: il World Tourism Day è una ricorrenza celebrata anche quest’anno il 27 settembre.

Istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1979, ha come obiettivo lo sviluppo di un turismo consapevole e sostenibile. Si intende in tal modo favorire una crescente consapevolezza collettiva circa l’importanza del settore turistico ed il suo valore sociale, culturale, politico ed economico.

Turismo di prossimità: viaggiare in modo lento a pochi passi da casa

Giornata Mondiale del Turismo e Covid-19

Il settore turistico è uno di quelli più duramente colpiti a livello mondiale dalla pandemia ancora in corso. La crisi turistica post Covid-19, dovuta alle notevoli restrizioni negli spostamenti e al calo della richiesta, ha messo a repentaglio milioni di posti di lavoro.

Questa può rivelarsi, tuttavia, un’occasione decisiva per ripensare al modo di fare turismo puntando ad una prospettiva sempre più sostenibile ed inclusiva.

2019, Anno del turismo lento: alla scoperta dell’Italia, meta di viaggi sostenibili

Giornata Mondiale del Turismo 2020

L’edizione di quest’anno ha come tema “Turismo e sviluppo rurale” per coinvolgere le aree al di fuori delle grandi città e le comunità che rischiano di essere lasciate indietro. Quello del turismo legato alle zone rurali rappresenta un settore in grado di trainare l’economia e di fornire interessanti opportunità di sviluppo.

Quest’anno la Giornata punta anche a focalizzare l’attenzione sull’importante ruolo svolto dal turismo nella capacità di preservare e promuovere il patrimonio culturale e naturale in tutto il mondo.

Per la prima volta nella storia del World Tourism Day, la celebrazione officiale sarà ospitata da un gruppo di Paesi appartenenti all’UNWTO (United Nation World Tourism Organization – Organizzazione Mondiale del Turismo). In particolare, quest’anno saranno gli Stati membri del Mercosur (Mercado Común del Sur), Argentina, Brasile, Uruguay, Paraguay, insieme al Cile, ad accogliere le celebrazioni.

Un segnale importante per sottolineare lo spirito di solidarietà tra Stati che anima gli intenti essenziali di questa ricorrenza.

Giornata Mondiale del Turismo 2020 all’insegna dello sviluppo rurale ultima modifica: 2020-09-27T00:01:19+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Coronavirus

Go to Top