succo di melograno

Succo di melograno, una bevanda salutare e dalle proprietà benefiche

in Benessere|Ricette
Succo di melograno, una bevanda salutare e dalle proprietà benefiche ultima modifica: 2021-11-02T13:55:57+01:00 da Alessia Ferrero
da

Succo di melograno, un concentrato di proprietà antiossidanti e vitamine ricavato da un frutto autunnale adatto a tutti

Presente sul mercato da settembre a dicembre, il melograno è un tipico frutto autunnale amato da tutti.

In realtà la dicitura corretta è melagrana, ovvero il frutto del melograno, i chicchi possono essere utilizzati per preparare ogni tipo di ricetta dal dolce al salato.                                                                                                                                                           

Possono essere anche gustati al naturale o da questi estrarne un buonissimo succo nutriente e molto rinfrescante, utilizzabile in ogni momento della giornata.

Iniziamo con la preparazione per fare in casa un gustoso succo di melograno.

Ancora prima di poterne estrarre il succo dobbiamo imparare a sgranare il frutto del melograno, una volta che i chicchi saranno sgranati possiamo anche conservarli in congelatore per poterli utilizzare quando più preferiamo.

Rafforzare il sistema immunitario in modo efficace e piacevole

Come sgranare il melograno

Ci sono diversi modi per sgranare questo frutto, ne vedremo due molto semplici.

  • Il primo consiste nel togliere inizialmente la calotta dalla parte del fiore e successivamente con un taglio verticale suddividerlo in quattro spicchi e rimuovere manualmente i chicchi.
  • Un secondo modo per sgranare il frutto del melograno è tagliare il frutto a metà e con un cucchiaio battere in modo deciso sulla buccia finché non sarà completamente svuotato. È necessario eliminare i frammenti bianchi che cadranno all’interno del contenitore in quanto possono conferire un gusto amaro al nostro succo.

Preparazione del succo di melograno

Tè matcha, proprietà e benefici del tè tradizionale giapponese

Ecco tre modi efficaci e veloci per gustare il nostro succo fatto in casa.

  • Un primo modo è preparare il succo con un estrattore. Quindi sgranare la melagrana come indicato in precedenza, inserire nel boccale e attivare in base al funzionamento del macchinario.
  • Un secondo modo molto semplice e casalingo è usare lo spremiagrumi. Tagliare la melagrana in due parti uguali e spremerla come se fosse un’arancia, il succo ricavato sarà pronto da bere.
  • Un terzo modo e quello di utilizzare un passaverdure. Sgranare il frutto come indicato in precedenza e versare i chicchi all’interno del passaverdure disposto in precedenza sopra ad un contenitore per raccogliere il succo da versare successivamente in un bicchiere.

Prima di versare il succo nel bicchiere accertarsi che non rimangano residui, altrimenti, passare in un colino a maglia stretta. 

Una volta preparato il succo è possibile conservarlo in frigorifero per 2-3 giorni in bottiglie preferibilmente di vetro ben lavate e sterilizzate.

[Immagine di copertina @Alessia Ferrero]

Succo di melograno, una bevanda salutare e dalle proprietà benefiche ultima modifica: 2021-11-02T13:55:57+01:00 da Alessia Ferrero
Tags:
Succo di melograno, una bevanda salutare e dalle proprietà benefiche ultima modifica: 2021-11-02T13:55:57+01:00 da Alessia Ferrero

Nata a Torino, studentessa in Scienze della Comunicazione. Nel tempo libero ama dedicarsi al disegno e alla cucina dove sperimenta innumerevoli ricette. Ama gli animali e la montagna le trasmette tranquillità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Benessere

Go to Top