Blackpink, l’impegno per l’ambiente dell’amatissima girlband simbolo del K-Pop

in Ambiente|Clima|Musica
Blackpink, l’impegno per l’ambiente dell’amatissima girlband simbolo del K-Pop ultima modifica: 2021-04-18T07:40:56+02:00 da Alberto Pinto
da

Le Blackpink, negli ultimi anni, sono diventate molto più che un semplice fenomeno musicale. Il successo delle quattro artiste sudcoreane ha abbattuto ogni confine, fino a renderle la girlband con più iscritti su YouTube. Amatissime e seguitissime, hanno scelto di rivolgere ai propri fan un importante appello per il futuro dell’ambiente.

Blackpink: “Questa è una sfida globale in cui ognuno di noi potrebbe fare la differenza. Bisogna agire ora. Questo è il nostro pianeta. Questo è il nostro futuro

Con la loro musica, la loro freschezza e la loro affabilità nei confronti del pubblico, le Blackpink sono entrate nel cuore di milioni di fan in tutto il mondo, portando in alto la bandiera del K-Pop, l’inconfondibile stile musicale asiatico dal sound travolgente che sta prendendo sempre più piede anche nel mercato occidentale.

Il viaggio di Lorde, l’artista visita l’Antartide e chiede azioni urgenti per mettere fine al cambiamento climatico

Dopo il meraviglioso duetto con Lady Gaga sulle note di Sour Candy la carriera di Lisa, Kim Ji-soo, Jennie Kim e Rosé sembra essere davvero inarrestabile e l’apprezzamento verso il loro lavoro ormai universale. I loro video contano decine di milioni di visualizzazione e la loro influenza sui giovanissimi è innegabile. Una popolarità su cui le giovani artiste hanno scelto di far leva in modo virtuoso, pubblicando un videoclip speciale in cui manifestano la loro preoccupazione verso ciò che sta succedendo al nostro clima e al nostro pianeta, auspicando la speranza che una maggiore informazione possa portare ad azioni concrete per invertire la rotta.

Non siamo esperte e non siamo pienamente consapevoli di tutte le questioni in gioco, ma abbiamo a cuore il nostro pianeta e vogliamo saperne di più”, sostiene Rosé. Un atteggiamento molto saggio che è alla base dei più recenti movimenti di attivismo ambientale giovanile, ma che ci dice anche che non serve conoscere i dettagli più tecnici per rendersi conto che l’ambiente in cui viviamo è in serio pericolo e che tocca a noi costruire le basi per un futuro più sostenibile da lasciare alle generazioni che verranno.

Questa è una sfida globale in cui ognuno di noi potrebbe fare la differenza. Bisogna agire ora. Questo è il nostro pianeta. Questo è il nostro futuro. Il cambiamento climatico ci sta colpendo”, sostengono le Blackpink nella clip. “Ogni giorno perdiamo sempre più parte del mondo naturale e il tempo sta finendo. Ci siamo sentite come se avessimo il bisogno di dire qualcosa”.

Una vera e propria chiamata all’azione e all’informazione che, calcolando l’enorme seguito delle Blackpink anche sulle loro piattaforme social, potrebbe contribuire a stimolare milioni e milioni di ragazzi ad avvicinarsi all’emergenza ambientale e a prendere a cuore il futuro della Terra.

Blackpink: “Il primo passo è sapere cosa sta succedendo con il cambiamento climatico, perché colpisce tutti

Potenzialità che non sono sfuggite alle Nazioni Unite e alle personalità che si occupano di reclutare celebrità che possano offrire la loro testimonianza per una causa così fondamentale come la lotta al cambiamento climatico. In seguito alla pubblicazione della loro clip, le Blackpink sono state infatti nominate sostenitrici ufficiali della prossima COP26, con annessi ringraziamenti da parte del premier britannico Boris Johnson per il loro ruolo nella diffusione della consapevolezza del cambiamento climatico.

Fondamentale, in questo senso, il rapporto tra celebrità e fan che, soprattutto nell’ambito del K-pop e dei giovanissimi, passa attraverso l’amore infinito e fedele verso i loro beniamini, manifestato anche con una laboriosa attività social. Allo stesso modo il senso di umiltà e di vicinanza trasmesso dagli artisti alle proprie fanbase, sempre disponibili ad accoglierne input e tendenze.

Un tipo di comunicazione di cui le Blackpink hanno colto l’efficacia e che hanno deciso di sfruttare al meglio per condividere con il la loro apprensione per l’ambiente che abitiamo, ma anche per infondere l’ardore attivista, la voglia di essere parte del cambiamento che potrà rendere il mondo un posto migliore.

Tamara Lindeman e Ignorance, l’emergenza climatica nel nuovo disco dei The Weather Station

Il primo passo è sapere cosa sta succedendo con il cambiamento climatico, perché colpisce tutti”,  conclude Lisa. “Noi vogliamo saperne di più e speriamo valga anche per i nostri fan”.

Blackpink, l’impegno per l’ambiente dell’amatissima girlband simbolo del K-Pop ultima modifica: 2021-04-18T07:40:56+02:00 da Alberto Pinto
Tags:
Blackpink, l’impegno per l’ambiente dell’amatissima girlband simbolo del K-Pop ultima modifica: 2021-04-18T07:40:56+02:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top