Porri: proprietà benefiche e usi in cucina di questo ortaggio

in Alimentazione
Porri: proprietà benefiche e usi in cucina di questo ortaggio ultima modifica: 2020-10-03T08:00:31+02:00 da GreenElle
da

Ingrediente versatile in cucina, il porro è un alimento interessante anche per le sue proprietà benefiche.

I porri sono verdure molto utilizzate in cucina per dare sapore ai piatti e appartenenti alla stessa famiglia botanica di aglio e cipolla.

Spesso usato in alternativa alla cipolla, il porro è un alimento versatile che possiede interessanti proprietà benefiche per la nostra salute.

Questo ingrediente naturale, dalla caratteristica struttura cilindrica, presenta foglie verdi all’esterno e gradualmente più chiare verso la parte più interna.

Reperibili tutto l’anno, questi ortaggi sono disponibili soprattutto nei mesi invernali, in particolare da novembre a febbraio.

Dado vegetale: la ricetta per prepararlo in casa e conservarlo

Porri: proprietà

Ricchi di acqua, vitamine  e sali minerali, sono una buona fonte anche di fibre e sostanze antiossidanti.

Sono degli alimenti decisamente ipocalorici ma con un buon potere saziante; possiedono proprietà carminative che li rendono adatti a contrastare la formazione di gas intestinali ed il conseguente gonfiore addominale. Favoriscono, inoltre, la digestione e sono consigliati per chi soffre di stitichezza grazie alla capacità di facilitare il transito intestinale.

Sono rinomati soprattutto per l’efficacia depurativa a favore di intestino, reni, fegato e vie urinarie.

Alleati del sistema cardiocircolatorio, questi alimenti aiutano a contrastare la formazione di livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Contribuiscono, inoltre, ad un corretto monitoraggio della pressione sanguigna.

Porri: usi in cucina

Risotto zucchine e porri

Per consumare il porro, solitamente lo si priva della parte apicale verde per privilegiare la parte inferiore, bianca e tenera. Dopo averlo lavato con cura, si eliminano anche le piccole radici presenti sul bulbo della pianta. Per evitare che si ossidi, è preferibile tagliarlo solo al momento dell’utilizzo.

Si può consumare sia crudo che cotto e si presta come ingrediente versatile nella preparazione di molte pietanze salate. Viene adoperato come alternativa alla cipolla per il sapore più delicato nella preparazione di risotti, zuppe, minestre o vellutate. Si presta alla preparazione di soffritti più leggeri o come contorno per secondi. Inoltre, dato il suo sapore tendenzialmente dolce e delicato può essere gustato dopo averlo lessato e condito semplicemente con olio e limone.

Porri: proprietà benefiche e usi in cucina di questo ortaggio ultima modifica: 2020-10-03T08:00:31+02:00 da GreenElle
Tags:
Porri: proprietà benefiche e usi in cucina di questo ortaggio ultima modifica: 2020-10-03T08:00:31+02:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top