eHabitat.it

Bonus mobilità 2020: dal 4 novembre al via l’incentivo per la mobilità sostenibile

Finalmente dal 4 novembre i beneficiari potranno richiedere i bonus mobilità per l’acquisto di bici o monopattini o per il rimborso dei veicoli già comprati.

Bonus mobilità 2020: dal 4 novembre sarà finalmente possibile richiedere il bonus per l’acquisto di bici e monopattini.

Chi stava attendendo con ansia questo annuncio, può segnare la data sul calendario.

Bonus pc e tablet: come richiedere gli incentivi per superare il digital divide

Bonus mobilità 2020: a chi spetta

Grazie a questo incentivo i beneficiari potranno acquistare biciclette, anche a pedalata assistita,  o handbike, sia nuove che usate, e veicoli a propulsione elettrica, come hoverboard, monopattini e segway. Tramite il buono si può accedere anche ai servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture (come i servizi di sharing mobility come scooter sharing o bike sharing).

Non sono previsti limiti di reddito per accedere a questo incentivo. Occorre essere maggiorenni e risiedere in un capoluogo di regione o provincia, in una città metropolitana o in un comune con un numero di abitanti superiore a 50 mila.

Buono mobilità per l’acquisto di biciclette e veicoli elettrici individuali, le indicazioni del Ministero dell’Ambiente

Bonus mobilità 2020: come richiederlo

Dal 4 novembre e fino al 31 dicembre 2020 si potrà scarica l’app rilasciata e comunicata sul portale del Ministero dell’Ambiente. Per la registrazione è necessario munirsi di un’identità elettronica tramite le credenziali Spid (Sistema pubblico di identità digitale).

Il bonus copre il 60% della spesa fino ad un massimo di 500 euro. Possono usufruirne le persone che hanno già acquistato il mezzo caricando lo scontrino e ricevendo il rimborso sul proprio conto corrente. In alternativa chi deve ancora comprare bici o monopattini avrà l’opportunità di ricevere il bonus sottoforma di sconto al momento dell’acquisto.

Non sarà, invece, ammesso l’utilizzo del bonus per l’acquisto di accessori e componenti dei veicoli (come telai, ruote, caschi, batterie, catene e lucchetti).

Una volta ottenuto, il bonus deve essere consumato entro 30 giorni, pena l’annullamento.

Bonus mobilità 2020: dal 4 novembre al via l’incentivo per la mobilità sostenibile ultima modifica: 2020-09-28T09:14:28+02:00 da GreenElle
Exit mobile version