MeteoHeroes 001_ SELFIE

Arrivano i MeteoHeroes, su Cartoonito la difesa dell’ambiente si impara da piccoli grazie alle avventure di sei giovani eroi

in Ambiente|Educazione|Video
Arrivano i MeteoHeroes, su Cartoonito la difesa dell’ambiente si impara da piccoli grazie alle avventure di sei giovani eroi ultima modifica: 2020-07-04T08:00:05+00:00 da Alberto Pinto
da

Rispettare l’ambiente è una buona abitudine che non si impara mai troppo presto. Lo sanno bene i protagonisti di MeteoHeroes, una nuova serie animata dedicata alle avventure di sei giovani supereroi pronti a difendere la natura dalle minacce che ogni giorno ne mettono a repentaglio lo stato di salute.

-MeteoHeroes-personaggi-In onda dal 6 luglio 2020 su Cartoonito, canale 46 del DTT, MeteoHeroes debutta in Prima TV Assoluta con episodi in programma alle ore 20:20. La serie nasce da un’idea di Luigi Latini e dalla collaborazione tra Meteo Expert – IconaMeteo e MondoTV.

Il linguaggio è quello semplice e divertente dei cartoni animati, il messaggio è utile ed istruttivo, pensato per avvicinare i piccoli spettatori televisivi a tematiche ambientali anche molto problematiche e complesse, come purtroppo emerge dall’attualità.

-MeteoHeroes-scena-
Abbiamo conosciuto Pluvia, Nubess, Nix, Fulmen, Ventum e Thermo grazie all’app MeteoHeroes, realizzata per giocare e per conoscere le buone pratiche attraverso cui prendersi cura della natura. La serie animata permetterà di approfondire questioni come il riscaldamento globale, la lotta all’inquinamento e la deforestazione, trasformando l’intrattenimento in un’occasione per imparare e per acquisire comportamenti virtuosi per il benessere del nostro pianeta.

Le avventure di MeteoHeroes cominciano nel giorno del decimo compleanno dei protagonisti, provenienti da aree diverse della Terra. Ciascuno di loro si renderà conto di avere poteri fuori dal comune e di vitale importanza, legati agli agenti atmosferici. Pluvia, ad esempio, è di Seattle e può far cadere la pioggia. Nubess, di Buenos Aires, riesce a controllare le nuvole. Ventum proviene dal Sudafrica e può scatenare i venti. Il potere di far cadere la neve, invece, è nelle mani di Nix, originaria della Cina. Fulmen, dall’Australia, può far cadere dei fulmini molto potenti, mentre Thermo, che arriva da Roma, ha il controllo della temperatura.

MeteoHeroes, l’app che insegna ai bambini come aiutare la Terra

I sei piccoli, ma coraggiosi, supereroi dovranno combattere i Maculans, dei terribili nemici guidati dal Dr. Makina che rappresentano l’inquinamento scaturito dalle cattive abitudini e dagli atteggiamenti nocivi che gli esseri umani mettono in atto senza pensare alle gravi conseguenze che comportano.

Quartier generale dei MeteoHeroes è il CEM (Centro Esperti Meteo), un’avveniristica centrale internazionale dove l’intelligenza artificiale Tempus, guidata da scienziati e meteorologi, addestrerà i sei ragazzi a controllare i loro preziosi poteri e permetterà loro di teletrasportarsi in missione per combattere il cambiamento climatico e salvare la Terra nel segno del rispetto della natura. Il CEM si trova presso il Gran Sasso e a dirigerlo è un personaggio davvero molto affascinante, la scienziata Margherita Rita, che omaggia la grandezza e l’eccellenza di due grandissime donne di scienza come Margherita Hack e Rita Levi Montalcini.

MeteoHeroes ha raccolto successo e consensi in occasione dell’anteprima su Cartoonito dello scorso aprile, a cui è seguita un’ottima risposta anche sui canali social ufficiali. Il progetto ha ricevuto nel 2017 il patrocinio dal ministero dell’Ambiente e dal ministero dell’Istruzione, poi nel 2019 anche dall’Aeronautica Militare e da Legambiente. Ambassador d’eccezione è Andrea Giuliacci, stimato volto della meteorologia italiana, mentre ad interpretare la sigla di MeteoHeroes è Francesco Facchinetti, in collaborazione con il gruppo Raggi Fotonici.

Dall’Ape Maia a Capitan Planet, i cartoni animati ambientalisti della nostra infanzia

“Abbiamo iniziato a pensare che la bellezza della natura doveva essere in qualche modo esaltata”, ha spiegato l’ideatore di MeteoHeroes Luigi Latini durante la videoconferenza di lancio della serie, sottolineando il lavoro portato avanti da venticinque anni da Meteo Express. “Abbiamo pensato che sarebbe stato giusto parlare alle nuove generazioni di quello che stava succedendo nel mondo, di renderle edotte dei cambiamenti climatici e di quanto fosse importante preservare la natura e preservare l’ambiente. Abbiamo trovato la chiave per parlare ai futuri cittadini e cittadine, agli adulti di domani che dovranno affrontare i cambiamenti climatici e che dovranno lottare contro l’inquinamento”.

Con il fascino e la spensieratezza dell’animazione, è possibile parlare ai bambini e coinvolgerli in un processo fondamentale come la cura del Pianeta. MeteoHeroes ricorda a piccoli e grandi spettatori che amare l’ambiente è un potere e che ognuno di noi può essere un supereroe.

Arrivano i MeteoHeroes, su Cartoonito la difesa dell’ambiente si impara da piccoli grazie alle avventure di sei giovani eroi ultima modifica: 2020-07-04T08:00:05+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
Arrivano i MeteoHeroes, su Cartoonito la difesa dell’ambiente si impara da piccoli grazie alle avventure di sei giovani eroi ultima modifica: 2020-07-04T08:00:05+00:00 da Alberto Pinto

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top