Dado vegetale fatto in casa

Dado vegetale: la ricetta per prepararlo in casa e conservarlo

in Alimentazione|Ricette
Dado vegetale: la ricetta per prepararlo in casa e conservarlo ultima modifica: 2020-04-18T08:00:25+00:00 da GreenElle
da

Utile da avere sempre a disposizione, il dado vegetale è un preparato a base di verdure da realizzare facilmente in casa.

Il dado vegetale è un preparato alimentare che può essere usato in modo versatile in cucina. Ideale per la preparazione di risotti, vellutate e salse, rappresenta un vero e proprio comfort food da gustare all’interno di zuppe e minestre.

Acquistabile nel formato a cubetti o granulare, il dado a base di verdure può essere anche preparato in casa.

Dado vegetale: la ricetta

Non servono grandi doti culinarie per preparare questa semplice versione del dado di verdure. Ecco come realizzarlo facilmente in casa seguendo questa ricetta.

brodo
Dado vegetale: si può preparare facilmente anche in casa e conservarlo per usarlo all’occorrenza | Immagine @Pixabay

INGREDIENTI:

  • 100 g di zucchine
  • 100 g di carote
  • 100 g di sedano
  • 100 g di cipolla o scalogno
  • 100 g di pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di funghi freschi
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 150 g di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:

Dopo aver lavato le verdure privandole della buccia, tagliarle a pezzetti piccoli tritando finemente le erbe aromatiche e il prezzemolo. Quindi lasciare il tutto bollire per circa 50-60 minuti. Si aggiunge poi anche l’aglio tagliato a pezzettini e si lascia raffreddare. A questo punto non resta che frullare tutto il composto così ottenuto.

La ricetta può essere adattata usando le verdure a disposizione e, se si desidera un sapore più intenso, è possibile aggiungere alla ricetta altri funghi freschi oppure 50 grammi di Parmigiano Reggiano.

Dado vegetale fatto in casa
Il dado vegetale contiene tante verdure e sapori dell’orto ed è perfetto per un’alimentazione vegetariana e vegana

Dado vegetale: conservazione ed usi in cucina

Questa crema di verdure così ottenuta può essere utilizzata subito oppure conservata. In tal caso è possibile versarla in un barattolo di vetro per lasciarla in frigo fino ad un massimo di 20 giorni.

In alternativa, si possono adoperare gli appositi contenitori per cubetti di ghiaccio da lasciare in freezer e scongelare in caso di necessità, avendo così il dado a disposizione per periodi più lunghi.

Dado vegetale fatto in casa
Dado vegetale: è un preparato utile per la realizzazione di numerose pietanze salate.

Questo preparato si rivela utile da adoperare per dare più gusto e consistenza a risotti e vellutate. Disciolto all’interno di acqua, è adatto per la preparazione di minestre o zuppe a cui aggiungere eventualmente altri ingredienti.

Un cucchiaino di dado fatto in casa equivale a un dado pronto.
Per il brodo vegetale, usare un cucchiaino colmo di dado fatto in casa in 500 g di acqua.

Ideale da consumare durante il periodo freddo, è un cibo utile da avere sempre a disposizione nel freezer.

[Immagini di Francesco Rasero]

Dado vegetale: la ricetta per prepararlo in casa e conservarlo ultima modifica: 2020-04-18T08:00:25+00:00 da GreenElle
Tags:
Dado vegetale: la ricetta per prepararlo in casa e conservarlo ultima modifica: 2020-04-18T08:00:25+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top