Superluna

Occhi al cielo, arriva la Superluna di marzo, un nuovo imperdibile appuntamento con la natura

in Natura|News
Occhi al cielo, arriva la Superluna di marzo, un nuovo imperdibile appuntamento con la natura ultima modifica: 2020-03-06T11:17:59+00:00 da Redazione eHabitat.it
da

La seconda Superluna del 2020 si potrà ammirare la notte tra il 9 e il 10 marzo, altre due sono attese per quest’anno

Superluna è un termine popolare, non scientifico ma fortemente evocativo, che indica una Luna piena alla minima distanza dalla Terra, il cosiddetto perigeo. In questa posizione il disco lunare appare molto più grande, molto più vicino e luminoso del solito offrendo uno spettacolo suggestivo. Questa condizione fa sì che la Luna appaia circa il 7% più grande rispetto alla normalità.

L’appuntamento per gli appassionati scrutatori del cielo e non è per lunedì 9 marzo alle 18.48, anche se gli astrofili ci avvertono che non sarà la Luna più spettacolare dell’anno. Secondo gli esperti la Luna apparirà infatti un po’ più luminosa e più grande di una Luna piena media. I prossimi appuntamenti saranno ad aprile e maggio.

Come osservare al meglio la Superluna

Per osservare le Superluna non occorre l’ausilio di particolari strumenti. Con un buon binocolo e un piccolo telescopio è, tuttavia, possibile individuare dettagli che altrimenti sarebbero invisibili a occhio nudo.

Il VirtualTelescope, iniziativa dell’Osservatorio Astronomico Bellatrix, riprenderà la Superluna mentre sorgerà sull’orizzonte di Roma. La diretta, disponibile in streaming, è prevista per le 16,30 del 9 marzo.  In ogni caso, a patto di un cielo sereno, , la visione dall’Italia sarà alla portata di tutti. È consigliabile un punto di osservazione lontano dall’illuminazione artificiale dei centri abitati per minimizzare il più possibile l’inquinamento luminoso.

Osservare il cielo dalla città può risultare estremamente importante per aumentare la consapevolezza del problema dell‘inquinamento luminoso,  la conferma viene anche da Gianluca Masi, fondatore e direttore del Virtual Telescope Project, il quale afferma che “La Supermoon ci offre una grande opportunità per guardare in alto e scoprire il cielo. Mostrando la straordinaria bellezza lassù, alimentando il desiderio di goderne di più e meglio, capendo perché sta scomparendo dalle nostre città, è possibile coinvolgere le persone e promuovere spontaneamente azioni e comportamenti responsabili nell’uso della luce artificiale ”.

Eclissi solari e lunari, piogge meteoriche, il cielo e la natura ci riservano ancora numerosi e affascinanti spettacoli. Tutti i prossimi appuntamenti  astronomici del 2020 li potete trovare qui.

Occhi al cielo, arriva la Superluna di marzo, un nuovo imperdibile appuntamento con la natura ultima modifica: 2020-03-06T11:17:59+00:00 da Redazione eHabitat.it
Tags:
Occhi al cielo, arriva la Superluna di marzo, un nuovo imperdibile appuntamento con la natura ultima modifica: 2020-03-06T11:17:59+00:00 da Redazione eHabitat.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Natura

Go to Top