Solibello borraccia borracce #lamiaborraccia

Filippo Solibello lancia un contest e una mostra dedicati alla borraccia

in Ambiente|News|Riuso
Filippo Solibello lancia un contest e una mostra dedicati alla borraccia ultima modifica: 2020-01-31T08:00:32+00:00 da Francesco Rasero
da

“Mettici la borraccia!”: questo l’invito di Filippo Solibello, conduttore di Caterpillar AM su Radio Due Rai e promotore de #lamiaborraccia, call-to-action aperta a tutti e legata al Water Bottle Award, il contest nato insieme alla prima mostra al mondo interamente dedicata alle borracce.

borracce ehabitat Valchiusella borraccia foto di Francesco Rasero per ehabitat.it
Borraccia eHabitat #plasticfree (foto di Francesco Rasero)

«La borraccia, oggi, è il simbolo di chi vuole proteggere l’ambiente e non depredarlo; è un modo di vivere diverso, è un gesto di attenzione, di cura e di consapevolezza. È il segnale, tangibile, concreto, che si passa di mano in mano, che si porta sempre con sé, che non si butta e non si abbandona, per dire ad alta voce che le risorse non sono illimitate, che ci tengo al posto in cui vivo e che voglio un mondo migliore, per me e per le generazioni che verranno».

#lamiaborraccia: un contest online e una mostra

«Stiamo cerando la borraccia più bella del reame, con la storia più bella del mondo -è l’appello lanciato da Solibello sui social- Amici del Pianeta, amici degli oceani: mandateci la foto della borraccia che usate per contenere il bene più prezioso, l’acqua, usando l’hashtag #lamiaborraccia».

Dietro l’hashtag #lamiaborraccia c’è anche un sito che promuove la call-to-action e il successivo evento, con mostra e contest per eleggere la miglior borraccia, che si terrà a Milano dal 20 al 26 aprile, nel Fuori Salone.

La call-to-action è semplice: tutti gli internauti sono chiamati a condividere un’immagine della propria borraccia, raccontandone la storia. Com’è fatta? Da dove arriva? Che significato ha? Qual è la sua storia?

Per partecipare al Water Bottle Award è quindi sufficiente caricare le foto della propria borraccia sul sito lamiaborraccia.com, seguire le pagine LaMiaBorraccia su Instagram e Facebook o postare sui social usando l’hashtag ufficiale #lamiaborraccia.

Mettici la borraccia!, il logo della campagna #lamiaborraccia
Mettici la borraccia!, il logo della campagna #lamiaborraccia

Le borracce selezionate verranno esposte per l’intera durata del Fuori Salone 2020, dal 20 al 26 aprile, allo Spazio Vivaio 8, in via Vivaio 8, a Milano.

Durante la serata del 22 aprile, alla presenza di Filippo Solibello, una Giuria selezionata eleggerà le tre borracce più significative: i vincitori saranno invitati alla premiazione, che avverrà la sera stessa.

Filippo Solibello e l’elogio della borraccia

Filippo Solibello è l’ideatore e testimonial di questa nuova iniziativa ambientale, che si unisce alle tante già promosse da lui stesso e da Caterpillar, prima fra tutte l’ormai celebre “M’illumino di meno” dedicata al risparmio energetico.

Solibello borraccia borracce #lamiaborraccia
Filippo Solibello lancia il contest e la mostra “La mia borraccia” #lamiaborraccia

Il manifesto del Water Bottle Award porta la firma del conduttore radiofonico.
“La borraccia: un contenitore, un recipiente, uno scrigno. Un oggetto che fin dalla notte dei tempi accompagna l’uomo nel suo vivere quotidiano: anticamente era l’otre, poi la caraffa, la fiasca, la brocca, la fiaschetta e la bottiglia. La borraccia, come necessità primordiale di portare con sé il liquido dal quale dipendiamo, ha segnato la storia delle civiltà e dei popoli che hanno abitato la Terra”, così esordisce il documento.

borraccia coppi bartali #lamiaborraccia
Foto storica con borraccia: Fausto Coppi e Gino Bartali al Tour de France del 1952

«Dopo anni di dimenticatoio, dopo la grande ubriacatura del consumismo sfrenato, che l’aveva messa in soffitta, a vantaggio di soluzioni usa e getta, tipiche della dispendiosa economia lineare, la borraccia oggi rappresenta il ritorno dell’umanità a un modello di consumo, a degli stili di vita, e a un’economia, più sostenibile e circolare -prosegue il conduttore radiofonico- La borraccia è una bandiera che le giovani generazioni sventolano senza ostentazione, con serenità e fermezza, con le ragioni della scienza e con la normalità della logica e della ragione, che per troppo tempo le generazioni precedenti avevano abbandonato».

Samantha Cristoforetti con borraccia sulla Stazione Spaziale internazionale #lamiaborraccia
Samantha Cristoforetti con borraccia sulla Stazione Spaziale internazionale

Obiettivo dell’intera campagna è lanciare un messaggio forte e chiaro: “Il cambiamento esiste ed è a portata di mano, le rivoluzioni nascono nelle nostre case, nei nostri zaini, nelle nostre borse e nelle nostre cartelle. Le abitudini cambiano se cambiamo noi, il pianeta si salva se lo salviamo noi. Un piccolo oggetto che esiste dalla notte dei tempi sta indicando la via. A noi spetta seguirla”.

[Foto tratte dalla pagina Facebook “Lamiaborraccia”]

Nei nostri 🐬 mari 🏖 c’è sempre più plastica ♻️ Metti in atto buone pratiche e tecnologie efficienti 👉🏻 Acquista una borraccia 💧 e fai del bene all’ambiente 💚

Filippo Solibello lancia un contest e una mostra dedicati alla borraccia ultima modifica: 2020-01-31T08:00:32+00:00 da Francesco Rasero
Tags:
Filippo Solibello lancia un contest e una mostra dedicati alla borraccia ultima modifica: 2020-01-31T08:00:32+00:00 da Francesco Rasero

Giornalista pubblicista, dal 1998 scrive su carta stampata e online. Oggi è vicedirettore di un giornale di informazione locale e gestisce Altrov*e, start-up che si occupa di copywriting e comunicazione. Ha lavorato per oltre un decennio nel settore ambientale, oltre ad aver organizzato svariati eventi culturali, in ambito artistico, cinematografico e teatrale. È appassionato di viaggi, in particolare nell’area balcanica e nell’Est Europa, dove ha seguito (e segue) alcuni progetti di volontariato. Ama conoscere, progettare, fotografare e stare a contatto con le persone. Ma ancora di più ama il rugby, i suoi gatti e la sua nuova famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top