san juan de ortega

Cammino francese di Santiago: da San Juan de Ortega a Burgos lungo la dodicesima tappa

in Muoversi|Viaggi
Cammino francese di Santiago: da San Juan de Ortega a Burgos lungo la dodicesima tappa ultima modifica: 2019-11-14T14:54:42+00:00 da GreenElle
da

Muovendosi da San Juan de Ortega a Burgos si completa la dodicesima tappa del Cammino francese verso Santiago de Compostela attraverso i territori della comunità autonoma di Castilla y Leon.

San Juan de Ortega è il piccolo villaggio in provincia di Burgos che prende il nome dal santo discepolo di Santo Domingo de la Calzada.

Abitato da meno di 50 persone, è il punto di inizio di questa dodicesima tappa del Cammino francese di Santiago.

Da San Juan de Ortega a Burgos

Lunga circa 27 km, questa parte del percorso lascia addentrare i viandanti nella Meseta spagnola all’interno della comunità autonoma di Castilla y Leon.

sa
Da San Juan de Ortega a Burgos si completa la dodicesima tappa del Cammino francese verso Santiago de Compostela.

Lasciando San Juan de Ortega si prosegue lungo un sentiero che conduce direttamente ad Agés, dove è possibile sostare per una colazione.

Ad un paio di chilometri di distanza si trova Atapuerca, pittoresco paesino rinomato per il suo sito paleolitico. Per raggiungerlo si percorre una salita non troppo pronunciata. Il punto più alto è Cruz de Madera da cui si intravede il centro di Burgos, destinazione di questa tappa.

Quindi si scende verso Villalval lungo un percorso irregolare e scomodo per la presenza di ciottoli. Superata questa città, si prende una strada provinciale che conduce ad Orbajena Riopico.

Burgos vanta architettura medievale ben conservata ed un interessante cattedrale gotica.
Burgos vanta architettura medievale ben conservata ed un’interessante cattedrale gotica.

Proseguendo si incontra Villafria prima di raggiungere Burgos, località rinomata per la sua architettura medievale e per la celebre cattedrale gotica di Santa Maria.

Consigli utili per i viandanti

Si tratta di una tappa non particolarmente lunga e con ridotte difficoltà lungo il percorso.

I punti di maggiore criticità sono rappresentati dalla salita verso Atapuerca e dal successivo tratto in discesa lungo un sentiero fatto di ciottoli.

Tuttavia, è bene ricordare che questo tragitto risulta molto meno facile e sicuro da intraprendere per le persone con ridotta mobilità.

Le tappe del Cammino francese di Santiago

Ecco le singole tappe di questo celebre tracciato del cammino verso Santiago:

  1. Da Saint Jean-Pied-de-Port a Roncesvalles;
  2. Da Roncesvalles a Zubiri;
  3. Da Zubiri a Pamplona;
  4. Da Pamplona a Puente de la Reina;
  5. Da Puente de la Reina a Estella;
  6. Da Estella a Los Arcos;
  7. Da Los Arcos a Logroño;
  8. Da Logroño a Najera;
  9. Da Najera a Santo Domingo de la Calzada;
  10. Da Santo Domingo de la Calzada a Belorado;
  11. Da Belorado a San Juan de Ortega;
  12. Da San Juan de Ortega a Burgos;
  13. Da Burgos a Hontanas;
  14. Da Hontanas a Frómista;
  15. Da Fròmista a Carrión de los Condes;
  16. Da Carrión de los Condes a Calzadilla de la Cueza;
  17. Da Calzadilla de la Cueza a Sahagún;
  18. Da Sahagún a Reliegos;
  19. Da Reliegos a León;
  20. Da León a Villadangos del Páramo;
  21. Da Villadangos del Páramo ad Astorga;
  22. Da Astorga a Rabanal del Camino;
  23. Da Rabanal del Camino a Molinaseca;
  24. Da Molinaseca a Villafranca del Bierzo;
  25. Da Villafranca del Bierzo a Cebreiro;
  26. Da Cebreiro a Triascatela;
  27. Da Triascatela a Sarria;
  28. Da Sarria a Portomarín;
  29. Da Portomarín a Palas del Rey;
  30. Da Palas del Rey ad Arzúa;
  31. Da Arzúa a Santiago de Compostela

Cammino francese di Santiago: da San Juan de Ortega a Burgos lungo la dodicesima tappa ultima modifica: 2019-11-14T14:54:42+00:00 da GreenElle
Tags:
Cammino francese di Santiago: da San Juan de Ortega a Burgos lungo la dodicesima tappa ultima modifica: 2019-11-14T14:54:42+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Muoversi

Go to Top