eHabitat.it

Tree Tents Trekking: movimento e relax nell’Appennino. Con l’eco-camping itinerante si risolleva l’economia nelle terre colpite dal sisma

Tree Tents Trekking

Dormire sospesi tra cielo e terra circondati dai colori del bosco tra il profumo degli alberi e la voce dei suoi abitanti. É la proposta turistica di Forestalp Tour Operator Natura in Movimento. Non solo terremoto: l’iniziativa Tree Tents Trekking unisce natura, relax e cultura nei territori di Marche, Abruzzo e Umbria .

Tree Tents Trekking. Trascorrere un week-end all’aperto  tra paesaggi mozzafiato, compagni d’avventura e tanto divertimento e, come da bambini, sognare sotto le stelle dormendo in una tenda  sospesa da terra e legata tra gli alberi.

Un pacchetto turistico unico quello proposto da Forestalp – Natura in Movimento, pioniere del turismo naturalistico in Italia che da anni propone nelle Marche un’idea di svago legata al movimento all’aperto e all’educazione ambientale, per gli studenti.

Un esempio di come è possibile reagire con creatività e coraggio alle difficoltà, infatti Tree Tents Trekking nasce come risposta e soluzione all’economia locale in crisi dopo il  sisma che nel  2016 ha colpito le aree dell’Appennino tra Marche e Abruzzo, come racconta Maurizio Baccanti responsabile del settore turismo naturalistico di Forestalp Tour Operator .

Proprio lui ci spiega come dalle difficoltà nascono sempre le idee migliori. Dopo il sisma infatti sono diventate poche e piccole le strutture ricettive presenti nei territori dove opera Forestalp . Da qui  l’idea dell’eco-campeggio itinerante. «Risollevare l’economia locale dei territori disagiati  dal sisma era un nostro obiettivo e dal connubio tra questo e  il turismo naturalistico, la nostra passione  di sempre, nasce Tree Tents Trekking» racconta Baccanti.

Tree Tents Trekking. Turismo naturalistico

Tree Tents Trekking. Un week end itinerante per tutti: per chi ama l’avventura e per chi non rinuncia alle comodità, per gli inguaribili sognatori così come per chi cerca nuovi panorami da fotografare.

Le proposte in calendario prevedono  lunghe e lente passeggiate che consentono di vivere il percorso, scoprendone la vegetazione presente insieme a una  guida esperta. Sui Monti Sibillini, nel Parco naturale del Monte Cucco e nel Parco naturale del Monte Conero sono le offerte attuali.

Respirare aria pulita e godere del panorama appenninico con le sue meraviglie naturalistiche mentre si socializza con il gruppo, un balsamo per mente e corpo, un week end rigenerante dopo un’intensa settimana lavorativa.

Per i bambini vagare liberi per i sentieri nei boschi alla scoperta di specie animali lontane dalle città è un’affascinante avventura oltre che un momento di formazione unico che rende la proposta adatta a tutta la famiglia.

Anche il più esigente dei turisti è accontentato, infatti la location  scelta per la sosta notturna è in prossimità di strutture dove godere di una doccia calda così come di  una cena a base di specialità regionali. Un connubio perfetto tra  avventura e comodità pensato per tutti.

Forestalp- Natura in movimento.Eco-camping itinerante

Tree Tents Trekking: zero impatto ambientale e basso costo

Non è solo un’alternativa divertente, Tree Tents Trekking è una modalità di turismo sostenibile. Godere della natura e mantenerla in salute, cercando soluzioni di accoglienza senza controindicazioni. Montare le tree tents non danneggia l’habitat scelto, le tende si montano e si smontano facilmente senza lasciare traccia del loro passaggio.

Un argomento approfondito, quello della tutela dell’ambiente, nel corso degli anni dalla cooperativa Forestalp – Natura in Movimento che si dedica al turismo scolastico dal 1984 e offre alternative ludiche volte a sensibilizzare i ragazzi alle tematiche ambientali e alla tutela del territorio.

Un compito estremamente importante  nel cammino verso il cambiamento. L’informazione e l’educazione alle buone pratiche ambientali sono al primo posto per tutto lo staff della cooperativa Forestalp,  dediti a uno stile di vita sano per l’uomo e per il Pianeta.

Maurizio Baccanti. Guida naturalistica Forestalp. Ph credits: Danny_vero

Voglia di libertà, sacco a pelo e spirito d’avventura sono gli ingredienti per partecipare alle proposte turistiche Tree Tents Trekking che proseguono fino al mese di ottobre per portare singoli e comitive  alla scoperta di Marche, Abruzzo e Umbria.

Tree Tents Trekking: movimento e relax nell’Appennino. Con l’eco-camping itinerante si risolleva l’economia nelle terre colpite dal sisma ultima modifica: 2018-09-14T08:00:45+02:00 da Barbara Pignataro
Exit mobile version