eHabitat.it

Gel d’aloe vera: 7 usi sulla pelle che non ti aspetti

Gel Aloe Vera: le proprietà

L’aloe vera (nome scientifico Aloe Bardensis Miller) è una pianta dalle notevoli proprietà, conosciuta e utilizzata fin dall’antichità per le sue virtù medicinali ed estetiche.

Aloe Bardensis Miller: la pianta dalle cui foglie si ricava il gel

In particolare, il gel estratto dalle foglie di questa pianta è un vero toccasana per la salute della pelle: l’uso esterno di questa sostanza è utile in una molteplicità di casi poiché la composizione chimica del gel favorisce effetti cicatrizzanti, lenitivi, idratanti e antibatterici sull’epidermide.

L’uso topico di questo gel è  particolarmente consigliato in questi casi:

La pianta di aloe vera si può coltivare facilmente sul balcone di casa, disponendo la piantina in un angolo ben soleggiato, per poi estrarre il gel direttamente dalle foglie carnose; in alternativa, se si è poco propensi al fai-da-te si può facilmente reperire il gel in negozi specializzati in prodotti naturali o in erboristeria; in questo caso meglio, però, verificare la lista degli ingredienti accertandosi che il componente aloe bardensis miller sia ai primissimi posti dell’elenco.

Un ottimo rimedio naturalemultiuso ed economico, da mettere in valigia anche durante le vacanze.

Gel d’aloe vera: 7 usi sulla pelle che non ti aspetti ultima modifica: 2016-07-13T08:00:06+02:00 da GreenElle
Exit mobile version