Sydney’s DollHospital: l’ospedale che cura le vecchie bambole

in Cultura|Riuso
Sydney’s DollHospital: l’ospedale che cura le vecchie bambole ultima modifica: 2014-12-30T08:00:56+01:00 da Valeria Rocca
da

Non c’è nulla di più affascinante che dare una seconda vita agli oggetti destinati alla discarica. Se poi gli oggetti in questione sono bambole, peluche e ninnoli tutto ciò diventa ancora più meraviglioso. L’universo dei giochi è un mondo speciale dove i bambini custodiscono i loro sogni e dove una bambola o un peluche diventano i fedeli compagni d’avventura da cui non ci si vorrebbe mai separare. Chi di noi non ha versato qualche lacrima quando il proprio pupazzo del cuore è finito malridotto in soffitta o ancora peggio nella pattumiera?

DOLL HOSPITAL

Per fortuna c’è chi da più di cent’anni si occupa di riparare i giocattoli con passione e maestria: è il Doll Hospital, ossia l’ospedale delle bambole. Questa bottega, aperta nel 1913 a Sydney da Harold Chapman, è più di un semplice negozio: è un vero e proprio ospedale per giocattoli. Nei suoi cent’anni di attività ha riparato più di due milioni e mezzo di bambole e ha recuperato moltissimi giochi della tradizione come cavalli a dondolo, case delle bambole, peluche e accessori vari. Ogni giocattolo è speciale ed ha una propria storia diversa da quella di tutti gli altri: c’è la bambola di pezza, quella di plastica, quella di porcellana o da collezione.

DOLL HOSPITAL

Una volta che vengono varcate le porte del Doll Hospital, i giocattoli diventano veri e propri pazienti cui verrà fatta una diagnosi e, in seguito, si studierà l’intervento da svolgere specificando tempi e regole. Insomma, un luogo ricco di fascino in cui la tradizione, l’esperienza e la passione sono valori fondamentali. I chirurghi dei giocattoli lavorano tra scaffali ricolmi di braccia, gambe e occhi e l’unica missione è rivedere il sorriso su quel bambino, o magari anche sull’adulto che gli ha affidato il proprio compagno di gioco.

DOLL HOSPITAL

Il Doll Hospital permette a vecchi giocattoli di tornare al loro antico splendore e ci insegna che il recupero e il riutilizzo sono valori fondamentali che fanno bene al cuore e all’ambiente.

Sydney’s DollHospital: l’ospedale che cura le vecchie bambole ultima modifica: 2014-12-30T08:00:56+01:00 da Valeria Rocca
Tags:
Sydney’s DollHospital: l’ospedale che cura le vecchie bambole ultima modifica: 2014-12-30T08:00:56+01:00 da Valeria Rocca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Cultura

Go to Top