Lago di Braies

I laghi più belli delle Dolomiti: da Braies a Misurina alla scoperta delle perle dolomitiche

in Natura|Viaggi
I laghi più belli delle Dolomiti: da Braies a Misurina alla scoperta delle perle dolomitiche ultima modifica: 2019-07-17T08:00:55+00:00 da GreenElle
da

Meta estiva alternativa o attrazione naturalistica durante la stagione invernale, i laghi delle Dolomiti sono perle di grande bellezza paesaggistica.

I laghi più belli delle Dolomiti sono attrazioni naturalistiche degne di essere visitate in qualsiasi stagione dell’anno.

Tra i principali gioielli naturali delle Dolomiti troviamo il Lago di Braies, i Laghi di Fusine, il Lago di Carezza, il Lago di Sorapis, il Lago Limides, il Lago di Dobbiaco e il Lago di Misurina.

I laghi più belli delle Dolomiti: le perle dolomitiche

Vera e propria “Perla delle Dolomiti” è il lago di Misurina, lo specchio d’acqua naturale più vasto del Cadore. Oltre all’affascinante paesaggio, offre ristoro terapeutico grazie alla salubrità del suo microclima.

Tra Misurina e Cortina d’Ampezzo, in provincia di Belluno, si colloca il lago di Sorapis, rinomato per le sue acque turchesi e ideale come meta estiva.

I laghi più belli delle Dolomiti
I laghi più belli delle Dolomiti sono attrazioni naturalistiche ideale per chi cerca suggestivi paesaggi e relax.

Molto bello e fotografato è il piccolo lago Limides, incastonato in uno scenografico anfiteatro montano. Situato nei pressi del Passo Falzarego, è raggiungibile con un facile percorso di trekking di circa 30 minuti.

Lago Superiore e Lago Inferiore sono i due Laghi di Fusine in Friuli. Di origine glaciale, questi laghi alpini sono collegati da una rete di sentieri inseriti all’interno di un fitto bosco di abete rosso.

I laghi più belli delle Dolomiti in Val Pusteria

Uno tra i più suggestivi e popolari è il Lago di Braies, un piccolo lago alpino situato nell’omonima Val di Braies. Considerato la “perla dei laghi dolomitici”, si trova a circa 1.500 m s.l.m. e a 97 km da Bolzano.

dolomiti
I laghi più belli delle Dolomiti: dal lago di Braies al lago di Dobbiaco passando per i laghi di Fusine.

Questo lago naturale in Alto Adige si colora di sfumature verdi smeraldo durante l’estate. Anche durante la stagione invernale offre spunti per passeggiate all’aria aperta in un contesto naturale suggestivo.

In Val Pusteria si trova anche il Lago di Dobbiaco, collocato al confine dei due parchi naturali Fanes-Senes-Braies e il parco naturale delle Tre Cime. Intorno a questo lago si sviluppa un sentiero facilmente accessibile a famiglie con bambini dove sono disponibili 11 pannelli informativi.

In Alto Adige, precisamente in Val d’Elga, troviamo anche il Lago di Carezza, reso particolare dalla fitta foresta circostante ai piedi del massiccio del Latemar.

In ogni caso un’esperienza di relax e benessere gentilmente offerta dalla natura dolomitica.

I laghi più belli delle Dolomiti: da Braies a Misurina alla scoperta delle perle dolomitiche ultima modifica: 2019-07-17T08:00:55+00:00 da GreenElle
Tags:
I laghi più belli delle Dolomiti: da Braies a Misurina alla scoperta delle perle dolomitiche ultima modifica: 2019-07-17T08:00:55+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Natura

Go to Top