refill station

Refill Station: in aeroporto i pit-stop per rifornirsi di acqua evitando la plastica

in Rifiuti
Refill Station: in aeroporto i pit-stop per rifornirsi di acqua evitando la plastica ultima modifica: 2019-06-04T07:46:48+00:00 da GreenElle
da

Per ridurre il consumo di plastica anche quando si è in viaggio arrivano le Refill Station per rifornirsi di acqua in aeroporto.

Le “Refill station” sono dei punti di rifornimento in cui i viaggiatori potranno procurarsi acqua gratuitamente evitando di usare le bottiglie di plastica.

La riduzione dell’uso della plastica deve partire dai nostri gesti quotidiani dentro e fuori casa. Avere l’opportunità di contare su semplici servizi che supportano queste abitudini eco-friendly, anche durante gli spostamenti, rappresenta un grande aiuto per l’ambiente.

Refill: l’iniziativa inglese

I pit-stop per ricaricare gratuitamente le borracce d’acqua sono già presenti in alcuni aeroporti del Regno Unito. Ultimo in ordine di adesione è lo scalo di Manchester.

refill station
Refill station: pit-stop per rifornirsi gratuitamente di acqua in aeroporto.

L’iniziativa in questione parte dell’associazione inglese Refill, che ha predisposto un’applicazione, scaricabile su Android e iPhone. Si tratta di uno strumento utile per fornire e avere informazioni per il rifornimento idrico in viaggio.

Oltre a individuare le Refill Station più vicine, è possibile verificare l’adesione dello scalo in cui ci si trova e ricercare dispenser e fontane pubbliche.

refill station
Refill station è un’interessante iniziativa per ridurre il consumo di plastica anche in viaggio.

Anche oltremanica sono presenti altri buoni esempi di aeroporti che hanno aderito a questa semplice ma innovativa campagna. È il caso di città come Varsavia, Sidney e San Francisco, per citarne solo alcune in giro per il mondo.

Meno confortante è la situazione in Italia, dove compaiono solo pochi scali, come Roma, Napoli e Catania. D’altra parte gli italiani sono primi in Europa per un record poco eco-sostenibile come quello del consumo di acqua in bottiglia.

Tuttavia, ricaricare la propria borraccia, senza cedere all’inutile acquisto di plastica monouso, sta diventando una buona abitudine sempre più diffusa.

Avere la possibilità di dissetarsi in questo modo anche in viaggio offre una mano in più alla necessaria lotta contro la produzione dei rifiuti in plastica.

Per ulteriori dettagli sull’iniziativa è possibile consultare il sito Refill.org

Refill Station: in aeroporto i pit-stop per rifornirsi di acqua evitando la plastica ultima modifica: 2019-06-04T07:46:48+00:00 da GreenElle
Tags:
Refill Station: in aeroporto i pit-stop per rifornirsi di acqua evitando la plastica ultima modifica: 2019-06-04T07:46:48+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Rifiuti

Go to Top