skysource wedew

SkySource, l’azienda che produce acqua potabile dall’aria

in Alimentazione|Tecnologia e scienza
SkySource, l’azienda che produce acqua potabile dall’aria ultima modifica: 2019-02-06T08:00:16+00:00 da Davide Mazzocco
da

Il californiano David Hertz commercializza Wedew, un generatore che sfrutta la biomassa per produrre acqua in luoghi interessati da condizioni di grave scarsità idrica

La carenza idrica è uno dei tanti problemi generati dal combinato di una popolazione in costante crescita e di cambiamenti climatici che stanno provocando siccità sempre più acute e prolungate. Riuscire a raggiungere le risorse idriche e preservarne la potabilità è una delle grandi sfide del presente, ma grazie alle nuove tecnologie è possibile produrre acqua a latitudini dove le piogge sono scarse e le sorgenti assenti.

Qualche mese fa vi abbiamo raccontato di come Città del Capo sia all’avanguardia in materia di risparmio idrico e di come alcuni abitanti della metropoli sudafricana abbiano investito in macchine capaci di trasformare l’umidità presente nell’atmosfera in acqua potabile.

Non è solo il Sudafrica a fare i conti con una grave crisi idrica. Nell’ultimo decennio anche la California ha dovuto fronteggiare una siccità senza precedenti che ha costretto i legislatori a prendere provvedimenti per favorire il risparmio idrico.

DavidHertzSkywater

Proprio in California l’architetto e inventore David Hertz ha intuito che quello della produzione d’acqua poteva essere uno dei business del futuro e con la sua impresa SkySource ha ideato Wedew, un generatore che – utilizzando la biomassa presente sul territorio – produce energia e acqua potabile.

Dopo che la biomassa (legna, gusci, ecc..) è stata triturata viene gassificata generando l’energia necessaria a Wedew per produrre acqua dall’aria. La Skywater Machine “intercetta” l’aria, la filtra, la fa passare attraverso un condensatore e, una volta ridottala allo stato liquido, la raccoglie in una cisterna. Un generatore di ozono e i filtri al carbone depurano l’acqua rendendola finalmente potabile.

La Skywater Machine usa un processo di distillazione adiabatica brevettato, in cui il vapore acqueo viene ridotto a liquido. Le tecniche di refrigerazione mantengono un punto di rugiada all’interno di una camera di condensazione: maggiori sono l’umidità e la temperatura, più acqua potrà essere prodotta. Dopo la condensazione, l’acqua viene filtrata e i microrganismi dall’acqua possono essere utilizzati o conservati per un uso futuro.

come funziona wedew

Uno dei punti di forza di Wedew è che la macchina è pensata per una totale circolarità delle risorse utilizzate: il Biomass Gasifier Generator usato nel processo di conversione dell’aria in acqua produce un materiale che può essere impiegato come fertilizzante in agricoltura.

La macchina di SkySource ha vinto il Water Abundance X Prize 2018 da un milione e mezzo di dollari grazie a tre caratteristiche che la rendono un’invenzione unica al mondo: 1) la resilienza climatica: Wedew aiuta le comunità a rispondere ai cambiamenti climatici globali fornendo energia e acqua affidabili, il tutto a prescindere dalla volatilità delle condizioni climatiche e ambientali; 2) l’autosufficienza: si tratta di un sistema point-of-use, il che significa che le comunità vulnerabili non devono più dipendere da terzi per le infrastrutture necessarie a far fronte alla reperibilità di acqua ed energia; 3) la risposta all’emergenza: il sistema è trasportabile e può fornire acqua ed energia on-demand in situazioni di emergenza.

come funzionano le skywater machine

Il processo di gassificazione della biomassa funziona a un costo che è 1/10 del costo del solare fotovoltaico occupando lo spazio di un singolo pannello. Inoltre il combustibile da biomassa è disponibile in molte parti del mondo a basso o nullo costo come sottoprodotto dell’agricoltura, della silvicoltura e dei disastri naturali.

[Foto e infografiche SkySource]

SkySource, l’azienda che produce acqua potabile dall’aria ultima modifica: 2019-02-06T08:00:16+00:00 da Davide Mazzocco
Tags:
SkySource, l’azienda che produce acqua potabile dall’aria ultima modifica: 2019-02-06T08:00:16+00:00 da Davide Mazzocco

Giornalista e saggista, ha scritto di ecologia, ambiente e mobilità sostenibile per numerose testate fra cui Ecoblog, La Nuova Ecologia, Terra, Narcomafie, Slow Food, Ciclismo, Alp ed ExtraTorino. Ha pubblicato numerosi saggi fra cui “Giornalismo online” e “Propaganda Pop”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top