zuppa cavolfiore patate comfort food

Comfort food detox, 3 gustose ricette di zuppe dal mondo per disintossicarsi dopo le feste senza smettere di coccolarsi

in Benessere|Food|Lifestyle|Ricette
Comfort food detox, 3 gustose ricette di zuppe dal mondo per disintossicarsi dopo le feste senza smettere di coccolarsi ultima modifica: 2019-01-12T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi
da

Un altro anno è iniziato. Con tanti nuovi buoni propositi e, presumibilmente, qualche chilo in più. In questi periodo post-bagordi, anche ai pochi fortunati che non ingrassano mai capita di sentire l’organismo pesante. Appesantito da una maratona di pranzi e cene in cui la quantità di cibo ha fatto il paio con la golosità di ingredienti che, durante l’anno, utilizziamo con parsimonia. E così, da un lato si ha bisogno di alimenti detox capaci di depurare il fisico dopo le feste. Dall’altro, si cercano ricette sfiziose, calde e avvolgenti, per un comfort food che sappia coccolare anche durante le giornate più grigie.

Zuppe, comfort food per eccellenza

Una zuppa fumante, ed è subito comfort food. I benefici delle zuppe detox sono numerosi, soprattutto quando combinano verdure, legumi e semi in grado di riequilibrare e depurare l’organismo. Una coccola dalle molte varianti e dalle molteplici proprietà nutritive. Ecco qualche idea.

Curry di verdure

zuppa curry comfort food

Oltre a essere profumato ed estremamente goloso, il curry di verdure è un classico piatto svuota-frigo, estremamente personalizzabile in base ai gusti e alla disponibilità di vegetali. La ricetta proposta non è, dunque, che una traccia (in questo caso, si utilizzano verdure invernali) da adattare alle proprie esigenze e necessità.

Ingredienti:
verdure miste (carote, patate, zucca, broccoli, cipolle)
piselli
pasta di curry (masala curry o altra pasta di curry, secondo i propri gusti)
latte di cocco
coriandolo fresco
un filo d’olio di semi

Lavare le verdure e tagliarle a tocchetti di dimensione simile. Sminuzzare la cipolla e farla rosolare in padella con un filo d’olio per un 5 minuti. Aggiungere le verdure e, mescolando, riscaldarle nella padella per un paio di minuti. Aggiungere acqua fino a ricoprire completamente le verdure.

Aggiungere pasta di curry a piacere, a seconda del grado di piccantezza che si desidera ottenere. Lasciare cuocere fino a che il brodo si sarà addensato e aggiungere, a questo punto, il latte di cocco. Anche la quantità di latte di cocco utilizzata, che va a mitigare la decisione del curry, dipende dalle preferenze di ciascuno. Molte ricette indicano 300 ml di latte di cocco per un chilo di verdura. Cuocere fino a che le verdure saranno morbide e si sarà ottenuta la cremosa consistenza desiderata. Guarnire con il coriandolo fresco tritato.

Se si gradisce un curry più asciutto, si può cuocere a parte, a vapore, del riso basmati integrale e utilizzarlo come accompagnamento al piatto.

Zuppa di cavolfiore e curcuma con semi di zucca

comfort food

Ingredienti:
un cavolfiore
una patata
curcuma in polvere
un filo d’olio
semi di zucca

Cuocere al vapore il cavolfiore e la patata. Aggiungere un cucchiaio di curcuma in polvere e un filo d’olio, e frullare fino a ottenere una crema liscia e vellutata. Guarnire con i semi di zucca.

Ramen vegetariano

Piatto di origine cinese, diventato un must in Giappone, fonda il suo successo su un brodo corposo, fatto bollire molte ore. La versione tradizionale prevede carne di pollo, maiale o pesce, ma esistono adattamenti vegetariani capaci di soddisfare chiunque, con tempi di preparazione peraltro molto più contenuti.

comfort food ramen

Ingredienti:

– due carote
– un gambo di sedano
– un cucchiaio di miso
– un pezzo di alga wakame
– coriandolo fresco
– una cipolla
– noodles
– pisellini primavera
– un pak choi (cavolo cinese)
– un cipollotto
– un uovo sodo
– un cucchiaio di semi di sesamo

Mettere in una pentola con l’acqua una carota pulita, la cipolla divisa a metà, il sedano e il coriandolo e portare a ebollizione. Quando bolle, aggiungere il miso e proseguire la cottura per mezz’ora. A questo punto estrarre le verdure. Filtrare il brodo e aggiungere i noodles, i piselli e il pak choi.

A parte tagliare a julienne l’altra carota e a fettine il cipollotto. Non appena i noodles saranno cotti, trasferirli nelle rispettive ciotole, versare il brodo e guarnire il piatto con gli ingredienti sia cotti (pak choi e pisellini) che crudi (carota, cipollotto e semi di sesamo). Completare il piatto con l’uovo sodo tagliato a metà.

Non mancano, nelle ricette proposte, ingredienti di ispirazione etnica, reperibili ormai facilmente nei negozi specializzati, in alcuni supermercati e punti vendita bio. Si tratta di alimenti dalle importanti proprietà antiossidanti e disintossicanti che, uniti alle verdure più disparate, offrono indiscussi benefici nutrizionali. Senza rinunciare ai sapori, ai profumi e alla capacità di viziare il palato tipici del comfort food.

Comfort food detox, 3 gustose ricette di zuppe dal mondo per disintossicarsi dopo le feste senza smettere di coccolarsi ultima modifica: 2019-01-12T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi
Tags:
Comfort food detox, 3 gustose ricette di zuppe dal mondo per disintossicarsi dopo le feste senza smettere di coccolarsi ultima modifica: 2019-01-12T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi

Lettrice accanita e scrittrice compulsiva, trova in campo ambientale il giusto habitat per dare libero sfogo alla sua ingombrante vena idealista. Sulla carta è laureata in Lingue e specializzata in Comunicazione per la Sostenibilità, nella vita quotidiana è una rompiscatole universalmente riconosciuta in materia di buone pratiche ed etica ambientale. Ha un sogno nel cassetto e nella valigia, già pronta sull’uscio per ogni evenienza: vivere di scrittura guardando il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Benessere

Go to Top