OMS: 5 consigli per la salute

OMS: i cinque comandamenti per rimanere sani

in Salute
OMS: i cinque comandamenti per rimanere sani ultima modifica: 2018-11-29T08:12:01+00:00 da Evelyn Baleani
da

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha stilato una serie di consigli basilari per aiutare le persone a rimanere sane, indipendentemente dalle loro esperienze individuali.

1. Fare check-up regolari

Anche quando una persona si sente in forma, l’OMS raccomanda di sottoporsi a check-up regolari per verificare, per esempio, i livelli di zucchero nel sangue o i valori della pressione arteriosa. Si tratta di semplici controlli che risultano però essenziali per identificare la presenza di eventuali disturbi o di malattie in corso. Anche la salute mentale è fondamentale. Per questo motivo, in presenza di depressione o stati ansiogeni, l’ OMS suggerisce di cercare adeguato supporto medico.

2. Diminuire il consumo di alcol

Secondo i dati dell’OMS, l’abuso di alcol ha provocato il decesso di quasi 3 milioni di persone nel 2016. Bere eccessivamente o troppo spesso aumenta il rischio di violenza e quello di provocare incidenti stradali, oltre a determinare effetti a lungo termine come patologie epatiche, cancro o malattie cardiache. Un consumo smisurato di alcol si ripercuote negativamente anche sulla salute mentale e sui rapporti interpersonali.
alcolismo

3. Smettere di fumare

Il vizio del fumo è tra le cause di insorgenza del cancro, di malattie polmonari, di patologie cardiache e di problematiche cerebrovascolari, che sfociano in oltre 7 milioni di decessi annuali. Secondo l’OMS, smettere di fumare è una delle scelte più sagge per proteggere la propria salute. In sole dodici settimane dall’ultima sigaretta, la funzione polmonare aumenta, e dopo un anno il rischio di manifestare malattie cardiache diminuisce di ben il cinquanta per cento.

4. Mangiare meglio

Un’alimentazione sana aiuta a prevenire il diabete e molte altre patologie. Il consumo di frutta, verdura, legumi, cereali rappresenta un vero toccasana per la salute. Per mantenersi in forma è inoltre importante limitare la quantità di sale a massimo un cucchiaio al giorno, il consumo di zucchero a meno del 5 per cento dell’apporto energetico complessivo e quello dei grassi saturi a meno del 10%.
mangiare sano

5. Fare più esercizio fisico

In base ai dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, una persona su quattro non svolge sufficiente attività fisica. Gli adulti devono dedicarsi ad almeno due ore e mezza di esercizio fisico moderato ogni settimana per mantenere un peso salutare, ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus, diabete e cancro. Lo sport aiuta anche a combattere la depressione.

OMS: i cinque comandamenti per rimanere sani ultima modifica: 2018-11-29T08:12:01+00:00 da Evelyn Baleani
Tags:
OMS: i cinque comandamenti per rimanere sani ultima modifica: 2018-11-29T08:12:01+00:00 da Evelyn Baleani

Web Content Editor freelance. Si occupa di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ha deciso di spiccare il volo con un’attività tutta sua. Le sue più grandi passioni oltre l'ambiente? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Salute

Go to Top