appuntamenti pino torinese serr

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, anche per il Comune di Pino Torinese è #TimeToDetox

in Ambiente|News|Rifiuti
Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, anche per il Comune di Pino Torinese è #TimeToDetox ultima modifica: 2018-11-14T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi
da

Disintossicarsi. Dalle cattive abitudini, da un sistema malato che porta a produrre più scarti che risorse, dall’onnipresente plastica, dai veleni che permeano le nostre scelte quotidiane. Gli obiettivi della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (17- 25 novembre 2018) costituiscono altrettante opportunità di riflessione ed educazione a uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente. Opportunità che amministrazioni sensibili e attente non possono lasciarsi sfuggire. Il Comune di Pino Torinese– premiato da Legambiente come “Miglior Comune Rifiuti Free” della Regione Piemonte fra i Comuni tra i 5 mila e i 15 mila abitanti- partecipa all’edizione 2018 con alcune iniziative di rilievo. E’ stato inoltre insignito, con altri 85 Comuni e due Enti Parco, del Riconoscimento MAB Unesco – Collina Po.

pino torinese serr

Spesso i problemi dell’ambiente non sono affrontati con sufficiente serietà ed approfondimento, per questo diventa sempre più urgente non rimanere indifferenti davanti a ciò che sta compromettendo la salvezza del nostro Pianeta” afferma la Sindaca Alessandra Tosi. “La nostra Amministrazione da tempo aderisce alla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul tema della sostenibilità, informando ed educando al riuso e al corretto smaltimento, incentivando a ridurre la produzione totale dei rifiuti”.

pino torinese comune riciclone

Pino Torinese, è #TimeToDetox

“La spazzatura spaziale”

Ebbene sì, esiste anche la spazzatura spaziale. Centinaia di milioni di detriti originati da oggetti lanciati dall’uomo nello spazio (pezzi di satelliti, sonde, pannelli solari) e lì “abbandonati” dopo aver terminato la loro vita operativa. Si tratta di rifiuti potenzialmente pericolosi. Per quanto, infatti, la maggior parte dei detriti gradualmente attratti verso orbite più basse dal campo gravitazionale terrestre bruci al rientro nell’atmosfera, alcuni si sottraggono a questo destino e raggiungono il terreno.

satellite foto planetario pino torinese

Cosa è possibile fare, a livello di governi, per evitare il rilascio di nuova spazzatura spaziale e ripulire quella esistente? Alberto Buzzoni, astronomo INAF dell’Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio di Bologna, fra le altre cose si dedica allo studio dinamico dei satelliti artificiali e al problema dei detriti spaziali. L’incontro, in programma il 19 novembre alle ore 21 all’Auditorium di Via Folis 9, è organizzato in collaborazione con INAF – Osservatorio Astronomico OATO di Pino Torinese.

“La Bibbia dell’ecologia. Riflessioni sulla cura del Creato”

Una rilettura dell’Antico Testamento in chiave ecologica.

Roberto Cavallo, fra i primi ricercatori in Italia a occuparsi della divulgazione del tema dei rifiuti e autore di una rubrica nella trasmissione Scala Mercalli, racconta il suo ultimo libro “La Bibbia dell’ecologia. Riflessioni sulla cura del Creato”.

Bibbia dell'ecologia

Dialoga con lui Eleonora Anello, direttrice di eHabitat e docente della Scuola dell’Infanzia Italo Calvino di Pino Torinese. I suoi allievi partecipano alla Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti con un’iniziativa sull’uso di pigmenti vegetali.

Per l’occasione saranno esposti i lavori dei bambini. L’appuntamento è per giovedì 22 novembre, alle ore 17.30, presso l’Auditorium del Centro Polifunzionale di Via Folis 9.

“Plastica dappertutto!”

Che la plastica pervada le nostre vite non è un mistero. Ma questo invadente materiale è ormai ovunque. Anche nei luoghi più remoti del Pianeta, figlio ed effetto collaterale di un modello consumistico orientato all’usa e getta.

Sabato 24 novembre alle ore 18 (Associazione di Tutti i Colori, Via Molina 16), il giornalista, naturalista e membro dell’European Research Institute di Torino Franco Borgogno, illustrerà con l’ausilio di foto e video la sua ultima spedizione scientifica per misurare la diffusione di plastica nel Mare Artico.

A seguire Anna, Gaia e Andrea Bovi, turisti pinesi nello stato di Tocantins (Brasile) racconteranno il loro viaggio e il loro incontro ravvicinato- persino a quelle latitudini, persino in luoghi che immaginiamo “incontaminati”- con la plastica.

Tante occasioni, insomma, per riflettere sulle più pressanti e prepotenti urgenze ambientali in corso. In una settimana, quella della Serr, capace di accendere riflettori, sensibilità e coscienze grazie agli strumenti più potenti che abbiamo. L’informazione e l’esempio pratico.

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, anche per il Comune di Pino Torinese è #TimeToDetox ultima modifica: 2018-11-14T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi
Tags:
Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, anche per il Comune di Pino Torinese è #TimeToDetox ultima modifica: 2018-11-14T08:00:53+00:00 da Valentina Tibaldi

Lettrice accanita e scrittrice compulsiva, trova in campo ambientale il giusto habitat per dare libero sfogo alla sua ingombrante vena idealista. Sulla carta è laureata in Lingue e specializzata in Comunicazione per la Sostenibilità, nella vita quotidiana è una rompiscatole universalmente riconosciuta in materia di buone pratiche ed etica ambientale. Ha un sogno nel cassetto e nella valigia, già pronta sull’uscio per ogni evenienza: vivere di scrittura guardando il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top