couscous

Cous cous: consigli utili per prepararlo nella versione estiva con le verdure

in Alimentazione
Cous cous: consigli utili per prepararlo nella versione estiva con le verdure ultima modifica: 2018-08-25T08:00:23+00:00 da GreenElle
da

Originario della tradizione nordafricana, il couscous è un piatto entrato a far parte della nostra gastronomia regionale. Leggero e digeribile, è ideale da abbinare alle verdure anche nella variante fredda.

Il cous cous è un alimento che dalla tradizione culinaria nordafricana ha viaggiato fino a raggiungere le coste siciliane e sarde.

Preparato con le verdure rappresenta un piatto facile e adatto per ogni stagione. Anche durante l’estate  si rivela una ricetta veloce e pratica da realizzare.

Si può gustare sia caldo che freddo, come pasto da consumare nella pausa pranzo in ufficio oppure da portare per un picnic o una gita fuori porta.

Nella versione con le verdure costituisce un piatto vegetariano da personalizzare in base al ciclo stagionale.

Cous cous: consigli utili

Realizzato con granelli di semola di frumento scottati in acqua bollente, è una pietanza facile da preparare, gustosa e nutriente.

Cous cous: è un piatto originario della tradizione culinaria nordafricana, ottimo da gustare con le verdure.
Cous cous: è un piatto originario della tradizione culinaria nordafricana, ottimo da gustare con le verdure.

Occorre tuttavia seguire alcune semplici accortezze per consumarlo nel modo ottimale. Innanzitutto non bisogna farlo bollire, come si fa normalmente con la cottura della pasta. In caso di couscous precotto, si consiglia di disporlo in una teglia con un po’ di olio. Si può quindi versare l’acqua o il brodo vegetale bollente in proporzione 1:1 senza sommergere il cuscus. Una volta gonfio, può essere sgranato con l’utilizzo di una forchetta.

Per ottenere il sapore desiderato è preferibile aggiungere sale solo nel condimento oppure utilizzare spezie ed erbe aromatiche.

Anche in estate va servito a temperatura ambiente per evitare la formazione di grumi.

Cous cous alle verdure: ricetta estiva

Per preparare una versione vegetariana ed estiva di questo piatto, basta selezionare un mix di verdure. Si può gustare in modo fresco e leggero in questa variante fredda.

Cous cous
Cous cous: si può preparare una versione fredda da gustare come piatto estivo.

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 1 zucchina grigliata
  • 1 melanzana grigliata
  • 1 carota
  • 1/2 peperone
  • 100 g di pomodori ciliegino
  • 1 bicchiere di cous cous
  • 1 bicchiere di acqua bollente (o brodo vegetale)
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • menta
  • succo di limone q.b.

PREPARAZIONE:

Disponete il couscous precotto in una pirofila, versate l’acqua bollente e lasciatelo gonfiare per circa 20 minuti chiudendo con un coperchio.

Intanto pulite e tagliate alla julienne la carote e il peperoni. Tagliate a metà i pomodorini e a cubetti la melanzana e la zucchina già grigliata. Unitele e aggiungete un po’ di sale in base ai gusti.

Preparate quindi l’emulsione a base di olio extravergine di oliva e succo di limone aggiungendo qualche foglioline di menta. Unite couscous e verdure versando anche l’emulsione. Mescolate il tutto e lasciate riposare in frigo per qualche ora.

Prima di servirlo, tenetelo a temperatura ambiente per 30 minuti circa.

Potete sfiziarvi con le preparazioni provando anche la versione calda e l’abbinamento con altri condimenti.

 

Cous cous: consigli utili per prepararlo nella versione estiva con le verdure ultima modifica: 2018-08-25T08:00:23+00:00 da GreenElle
Tags:
Cous cous: consigli utili per prepararlo nella versione estiva con le verdure ultima modifica: 2018-08-25T08:00:23+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top