Immobili. Valore Paese-Fari

Con Valore Paese 2018 il Demanio mette in affitto i suoi fari. 9 gli immobili rivolti al turismo sostenibile

in Abitare|Ambiente|News
Con Valore Paese 2018 il Demanio mette in affitto i suoi fari. 9 gli immobili rivolti al turismo sostenibile ultima modifica: 2018-08-13T08:00:49+00:00 da Barbara Pignataro
da

Fari ed edifici costieri, l’Agenzia del Demanio propone altri 9 immobili, in concessione per 50 anni, con il quarto bando Valore Paese – Fari 2018. Un patrimonio da recuperare con progetti imprenditoriali volti alla salvaguardia del territorio e situati negli angoli più suggestivi d’Italia.

C’è tempo fino al 27 novembre prossimo per chiedere in affitto gli immobili. Si tratta di 6 fari di proprietà dello Stato e, novità di quest’anno,  di tre edifici costieri di proprietà di Comuni e Regioni.

Situati in contesti di assoluta bellezza, questi beni pubblici rappresentano un patrimonio da sottrarre al degrado attraverso  progetti tassativamente green. Un’iniziativa, quella del turismo sostenibile, rivelatasi vincente, come dimostrano le  precedenti edizioni.

Faro di Punta Cavazzi, Ustica. JuzaPhoto
Faro di Punta Cavazzi, Ustica. JuzaPhoto

Infatti sono 19 le strutture già assegnate orientate su un modello di light accomodation, divenute spazi di evasione, didattica, intrattenimento. Vere oasi  immerse nella natura come il Faro di Punta Cavazzi (Ustica), trasformato in una struttura polifunzionale in grado di ospitare turisti ma anche studenti e ricercatori amanti del mare.

Hai voglia di evadere dalla città e cimentarti in una nuova avventura? Valore Paese-Fari 2018 è l’opportunità giusta. 

Faro di Punta Imperatore (NA) PhotoCredits: Agenzia del Demanio
Faro di Punta Imperatore (NA) PhotoCredits: Agenzia del Demanio

Gli immobili destinati a nuova vita sono fari, fortificazioni, ville e colonie, torri e edifici militari. In Toscana c’è Villa Celestina a Rosignano Marittimo e sempre in provincia di Livorno il Forte di Castagneto Carducci.

Nella laguna di Venezia è in gara l’Ottagono di Ca’ Roman mentre a Ravenna, in Emilia Romagna l’ex Colonia Onfa. I beni statali proseguono in Campania con il Complesso ex Polveriera di Bacoli affacciato sul Golfo di Pozzuoli per concludere  sul promontorio del Parco di Portofino con il Faro Semaforo Nuovo in Liguria.

Sempre in Liguria andrà a bando la Torre Capitolare di proprietà del Comune di Porto Venere insieme al Comune di Rosignano Marittimo, per tornare in Toscana, che partecipa con Villa Mirabello. Infine  la Regione Sicilia propone il Castello della Colombaia, una medioevale fortezza nel porto di Trapani.

Tutte le informazioni sulle procedure di gara, i contatti e le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito dell’Agenzia del Demanio dove sarà possibile inoltre godere delle suggestive immagini di tutti gli immobili in gara quest’anno e di quelli assegnati nelle precedenti edizioni.

Con Valore Paese 2018 il Demanio mette in affitto i suoi fari. 9 gli immobili rivolti al turismo sostenibile ultima modifica: 2018-08-13T08:00:49+00:00 da Barbara Pignataro
Tags:
Con Valore Paese 2018 il Demanio mette in affitto i suoi fari. 9 gli immobili rivolti al turismo sostenibile ultima modifica: 2018-08-13T08:00:49+00:00 da Barbara Pignataro

Romana, ama il mare e per questo vive a Ladispoli. Alla ricerca del benessere attraverso il cibo e la natura. Vegetariana. Giornalista pubblicista e speaker radiofonica per passione. Come può partecipa alla presentazione di libri e racconta la sua esperienza di viaggio con l'autore. Esperta di web marketing ed eventi. Ama condividere le scoperte quotidiane, dall'alternativa naturale per il mal di denti alla cena di questa sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Abitare

Go to Top