Il racconto dell’ancella: una serie tv distopica con disastri ambientali sullo sfondo

in Ambiente|Cinema
Il racconto dell’ancella: una serie tv distopica con disastri ambientali sullo sfondo ultima modifica: 2018-08-05T08:51:17+00:00 da GreenElle
da

Arrivata con ritardo in Italia, questa serie tv, giunta alla seconda stagione, sta incontrando un notevole successo. Pur essendo ispirata ad un romanzo del 1985, i suoi temi toccano la nostra comune e attuale sensibilità.

Il racconto dell’ancella (The Handmaid’s Tale) è una serie televisiva ispirata al romanzo distopico della scrittrice canadese Margaret Atwood, pubblicato nel 1985.

In un tempo non ben definito ma decisamente non troppo lontano dal nostro, il sogno americano ha assunto i contorni di un incubo totalitario.

Il regime teocratico di Gilead, località in cui sono ambientate le vicende, ha soppiantato la democrazia statunitense con un colpo di stato.

La nuova dittatura si basa su principi puritani e su una rigida morale cristiana. A pagarne le conseguenze sono soprattutto le donne, rapite e costrette a diventare ‘ancelle’.

La loro missione è portare in grembo i figli delle mogli dei Comandanti, sterili o impossibilitate a generare la vita.

Il racconto dell’ancella serie tv

Il racconto dellancella:
Il racconto dell’ancella è una serie tv statunitense tratta dal romanzo di Margaret Atwood. Fonte foto: pagina FB “The Handmaid’s Tale”

La protagonista e voce narrante è l’ancella Difred, nome che segna la sua appartenenza al  comandante Fred Waterford. Come le altre donne ancora fertili, è costretta a rinunciare alla libertà e alla propria identità di moglie e madre. Nonostante i tentativi di resistere a questa assurda realtà, June (il suo vero nome) è costretta a subire continue violenze fisiche e psicologiche.

Il controllo del corpo delle donne è un tema  cardine di quest’opera. Ciò istilla nello spettatore una crescente sensazione di rabbia e impotenza. Gli episodi sono pervasi da un’atmosfera orwelliana che inibisce la ribellione e spinge a diffidare di chiunque.

Il cambiamento nelle condizioni di vita degli Stati Uniti sembra essere originato da guerre, inquinamento e disastri naturali. Sebbene in diversi passaggi della serie si intuiscano gli scenari prodotti dalle azioni umane, se ne vedono nitidamente le conseguenze solo nelle Colonie. A queste terre desolate, rese aride dai rifiuti radioattivi, sono destinate le ancelle ribelli o non in grado di portare a termine la propria missione di fattrici.

Il racconto dell’ancella: romanzo distopico di Margaret Atwood

Il racconto dellancella: il romanzo della Atwood è stato reso noto soprattutto dalla serie tv a cui è ispirato.
Il racconto dellancella: il romanzo della Atwood è stato reso noto soprattutto dalla serie tv a cui è ispirato. Fonte foto: pagina FB “Margaret Atwood”

Pluripremiata per i suoi romanzi e le sue poesie, Margaret Atwood è una donna impegnata nella tutela dei diritti femminili e dell’ambiente. Cresciuta nelle grandi foreste del Quebec per via del lavoro del padre entomologo, ha da sempre mostrato una spiccata passione per la natura.

Neppure in questo romanzo sembra nascondere le sue preoccupazioni per il futuro della Terra. Immagina una realtà distopica in cui l’inquinamento e la scelleratezza umana conducono a conseguenze estreme.

Pur essendo stato pubblicato diversi anni fa, quest’opera sembra estremamente attuale. In particolare, gli scenari preoccupanti circa il destino dell’ambiente in cui viviamo devono spingerci subito a invertire tendenza salvando le risorse naturali e la biodiversità .

Il racconto dell’ancella: una serie tv distopica con disastri ambientali sullo sfondo ultima modifica: 2018-08-05T08:51:17+00:00 da GreenElle
Tags:
Il racconto dell’ancella: una serie tv distopica con disastri ambientali sullo sfondo ultima modifica: 2018-08-05T08:51:17+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top