via della costa salentina

Via della Costa salentina: strada panoramica per scoprire il mare della Puglia

in Muoversi|Natura|Viaggi
Via della Costa salentina: strada panoramica per scoprire il mare della Puglia ultima modifica: 2018-07-31T08:00:11+00:00 da GreenElle
da

Da Otranto a Gagliano del Capo, la Via della Costa salentina è una strada panoramica unica. Per gli amanti del mare e del Salento, rappresenta un modo alternativo per scoprire le bellezze di questa parte della Puglia.

La Via della costa salentina è un itinerario panoramico da percorrere lungo il Salento, che rientra tra le rinomate Vie Francigene del Sud.

Lungo il tragitto non si perde mai la vista del mare cristallino attraversando i piccoli paesi immersi nella natura incontaminata di questa regione.

Oltre a tratti di strada asfaltata, si ha modo di percorrere i ‘tratturi’, ovvero gli antichi sentieri circondati da frutteti e uliveti che conducevano al mare.

Via della Costa salentina: tappe

Via della Costa salentina: è un itinerario panoramica che permette di ammirare il mare cristallino del Salento.
Via della Costa salentina: è un itinerario panoramico che permette di ammirare il mare cristallino del Salento.

Via della Costa salentina

Partendo da Otranto, perla del Salento e porta d’Oriente, si cammina lungo la costa fino a raggiungere il faro di Punta Palascia, punto più orientale d’Italia.

Si procede verso il borgo di Porto Badisco dopo aver percorso sentieri sterrati alternati a spiagge sabbiose e mare cristallino.

Da qui, percorrendo un tratto di strada asfaltata, si riparte nella direzione di Santa Cesarea Terme, località rinomata per le sue grotte costiere e per le acque più pure d’Italia.

A questo punto si continua addentrandosi nell’entroterra fino al borgo medievale di Castro. Il trekking impegnativo lungo la scogliera è allietato dalla vista panoramica e dalla bellezza del paesaggio. Inoltre, si può fare una sosta ristoratrice tuffandosi nella caletta di Acquaviva.

Via della Costa salentina: parte da Otranto, città perla del Salento considerata porta dOriente.
Via della Costa salentina: parte da Otranto, città perla del Salento considerata porta d’Oriente.

Continuando lungo il sentiero fronte mare si arriva a Tricase porto e Marina Serra. Si prosegue poi per il Sentiero del Nemico che conduce a ponte di Ciolo. Da qui si può imboccare lo spettacolare Sentiero delle Cipolliane, che si snoda su una falesia a picco sul mare .

Camminando per altri 3 km si giunge infine nella località di Gagliano del Capo, tappa finale di questo itinerario.

Via della Costa salentina: consigli utili

Questo viaggio alternativo alla scoperta delle bellezze della Puglia si può realizzare nell’arco di una settimana. Non è tracciato ufficialmente per cui occorre attrezzarsi con il gps lungo il percorso o partecipare a gruppi organizzati.

Questa via, che ha come protagonista assoluta la natura, può essere percorsa a piedi o in bicicletta.

Si tratta di un tragitto abbastanza semplice, che offre l’occasione di rinfrescarsi con soste in spiaggia.

Via della Costa salentina: strada panoramica per scoprire il mare della Puglia ultima modifica: 2018-07-31T08:00:11+00:00 da GreenElle
Tags:
Via della Costa salentina: strada panoramica per scoprire il mare della Puglia ultima modifica: 2018-07-31T08:00:11+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Muoversi

Go to Top