Photo Credits Il Parmense

Blasio Bolash, l’ambientalista che cammina per l’Europa con una carovana di buoi

in Ambiente|Lifestyle|Natura
Blasio Bolash, l’ambientalista che cammina per l’Europa con una carovana di buoi ultima modifica: 2018-07-17T08:00:03+00:00 da Barbara Pignataro
da

Attraversare l’Europa con un messaggio ambientalista è l’obiettivo di Blasio Bolash. L’uomo da 13 anni in viaggio è partito dall’Ungheria  a piedi per raggiungere la Normandia.

Percorre camminando 2o km al giorno e trascina il carro scelto come dimora,  trainato da 2 buoi, come lui ungheresi,  resistenti ai cambiamenti di temperature e alle insidie che un’impresa come questa presenta.

Dove si trova oggi Blasio? A maggio è stato visto in Valpadana, tra gli automobilisti frettolosi quanto stupiti di un’immagine che porta indietro nel tempo, regala un sorriso e indubbiamente fa riflettere. Scelta di vita di un nomade errante senza un domani e senza un perchè?

Di lui sappiamo che aveva 18 anni quando ha iniziato la camminata verso l’imprevisto, la conoscenza e la scoperta dell’Europa piano piano, senza fretta e partendo dall’ambiente. Una curiosità la sua che lo immerge nel  territorio, sperimentando piaceri e disagi dei paesaggi che incontra.

Europa. Blasio Bolash, l'ambientalista ungherese. Credit: VercelliOggi
Europa. L’ambientalista ungherese. Photo Credits: VercelliOggi

Libera interpretazione sui motivi della curiosa scelta di Blasio tanto personale quanto coraggiosa, certo è che il suo passaggio non lascia indifferenti. Porta con sè un messaggio forte, un esempio  di mobilità sostenibile.

Passato e presente si incontrano in autostrada e racchiudono, evoluzione o involuzione che sia, il cambiamento che nei secoli ha portato l’uomo a modificare il suo stile di vita a discapito dell’ambiente circostante.

In principio l’idea era migliorare la qualità della vita per l’uomo, inventare, scoprire e semplificare le attività quotidiane, oggi si è consapevoli  che la strada percorsa ha causato danni alla Terra che ci ospita, alcuni irreparabili.

Ora la lotta contro il tempo è preservare ciò che resta del Pianeta per salvare noi stessi dalla fine della vita. Alla ricerca di coniugare le esigenze  moderne con il rispetto dei ritmi naturali della natura, tutt’altro che frenetici.

Blasio Bolash: dall'Ungheria a piedi per l'Europa da 13 anni
Dall’Ungheria a piedi per l’Europa da 13 anni

L’equilibrio forse è l’obiettivo ultimo, per questo motivo l’estremismo di Blasio Bolash, che attraversa l’Europa a piedi da 13 anni, è letto come  un messaggio ambientalista.

La strada da percorrere tutti per raggiungere un sano stile di vita è lunga e camminare lentamente come Bolash non  auspicabile, però lungo il percorso verso la Normandia, l’ungherese  lascia un segno tangibile, insieme ad un sorriso, di come tutto sia possibile.

In contrasto con la bella vita che molti sentono il bisogno di mostrare, il misterioso ungherese, con il carro e con i buoi, in giro per l’Europa chi l’ha visto?

Blasio Bolash, l’ambientalista che cammina per l’Europa con una carovana di buoi ultima modifica: 2018-07-17T08:00:03+00:00 da Barbara Pignataro
Tags:
Blasio Bolash, l’ambientalista che cammina per l’Europa con una carovana di buoi ultima modifica: 2018-07-17T08:00:03+00:00 da Barbara Pignataro

Romana, ama il mare e per questo vive a Ladispoli. Alla ricerca del benessere attraverso il cibo e la natura. Vegetariana. Giornalista pubblicista e speaker radiofonica per passione. Come può partecipa alla presentazione di libri e racconta la sua esperienza di viaggio con l'autore. Esperta di web marketing ed eventi. Ama condividere le scoperte quotidiane, dall'alternativa naturale per il mal di denti alla cena di questa sera.

2 Commenti

  1. Purtroppo devo condividere la triste notizia, Domenica 23 Settembre 2018 a Villard Bonnot in Francia, un anziano alla guida della sua auto ha investito Blasio, a nulla sono serviti i soccorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top