locali vegani roma

Locali vegani Roma: mappa dei ristoranti cruelty-free più trendy della capitale

in Alimentazione|Lifestyle
Locali vegani Roma: mappa dei ristoranti cruelty-free più trendy della capitale ultima modifica: 2018-06-09T08:00:16+00:00 da GreenElle
da

Circondati dai gatti, in un ambiente colorato o con la possibilità di pagare a peso. Ecco una piccola selezione dei locali in cui mangiare vegan a Roma.

Locali vegani Roma: anche la nostra capitale può vantare un’ampia scelta tra ristoranti che offrono garanzia di menù a base vegetale.

Alcuni sono decisamente originali e rappresentano dei punti di riferimento per chi ha adottato uno stile alimentare cruelty free come quello vegan.

Altri puntano anche sulla possibilità di ridurre sprechi alimentari nella ristorazione grazie al servizio ‘a peso’.

Pur essendo pensati per clienti veg, questi locali rappresentano un’ottima esperienza culinaria per tutti. Oltre ad essere salutare, si tratta di una cucina solitamente amica degli animali e dell’ambiente.

Locali vegani Roma: cat cafè, ristorarte o location informale

Romeow Cat Bistrot (Via Francesco Negri, 15) è un cat cafè a pochi passi dalla Piramide Cestia che imita con eleganza lo stile dei neko cafè di origine giapponese 

I sei meravigliosi gatti abitanti del locale allietano gli ospiti solo se non solo troppo impegnati nelle numerose ore di riposo.

Locali vegani Roma: Fonte foto: pagina FB "Romeow Cat Bistrot"
Locali vegani Roma: Fonte foto: pagina FB “Romeow Cat Bistrot”

Il menù del Romeow, oltre ad essere vegan, offre cucina raw food, riservata però solo al momento della cena. I piatti offerti permettono una vera e propria esperienza estetica e sensoriale, un viaggio tra sapori stagionali ed esotici all’insegna del cruelty-free.

In pieno centro il Margutta (Via Margutta, 118), oltre ad offrire un’ottima cucina vegetariana e vegana, si configura come una vera e propria galleria d’arte. In questo celebre viottolo, dove pullulano quadri in vetrina, il locale non manca di essere anche uno spazio espositivo molto attivo nel campo dell’arte contemporanea.

So What? (Via Ettore Giovenale, 56) è un’altra garanzia della Città Eterna in tema di pranzi e cene vegan. Si presenta con uno stile informale e variopinto, offrendo rivisitazioni di piatti tradizionali senza l’uso di alcun ingrediente di origine animale. Inoltre, le materie prime adoperate sono spesso fornite direttamente dall’orto biologico dei proprietari, sempre fresche e di stagione.

Rimanendo nel quartiere Pigneto, si può optare anche per il Vitaminas (Via Ascoli Piceno, 40), un piccolo locale in cui gustare frullati e pietanze vegetariane e vegane bio.

Locali vegani Roma: mangiare a peso

Locali vegani Roma: alcuni propongono buffet in cui si paga solo quello che si mette nel piatto. Fonte foto: pagina FB "OPS cucina mediterranea e vegetariana"
Locali vegani Roma: alcuni propongono buffet in cui si paga solo quello che si mette nel piatto. Fonte foto: pagina FB “OPS cucina mediterranea e vegetariana”

Ops! (Via Bergamo, 56) è un locale che si contraddistingue per la sua cucina mediterranea, sia vegetariana che vegana. Gli avventori possono appoggiare il piatto riempito con le pietanze scelte direttamente sulla bilance. Togliendo la tara del piatto, si calcolerà il costo da pagare in base al peso del cibo consumato.

100 % BIO (Piazza di Porta San Paolo, 6/a) propone un buffet con un’ampia varietà di piatti profumati e colorati. Il piatto può essere composto personalmente per poi pagarlo in base al suo peso.

Questi due locali, quindi, oltre all’etica animalista, condividono una filosofia che punta a ridurre gli ingenti sprechi in campo alimentare.

Voi ne avete mai provato qualcuno? Raccontateci le vostre esperienze.

 

Locali vegani Roma: mappa dei ristoranti cruelty-free più trendy della capitale ultima modifica: 2018-06-09T08:00:16+00:00 da GreenElle
Tags:
Locali vegani Roma: mappa dei ristoranti cruelty-free più trendy della capitale ultima modifica: 2018-06-09T08:00:16+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top