Perché preferire frutta e verdura di stagione

Perché preferire frutta e verdura di stagione: una scelta salutare e green

in Alimentazione|Food|Salute
Perché preferire frutta e verdura di stagione: una scelta salutare e green ultima modifica: 2018-06-04T13:30:21+00:00 da Redazione eHabitat.it
da

Al di là del fatto che la frutta e la verdura possano piacere o meno emerge una verità assoluta: frutta e verdura fanno bene alla salute e rappresentano anche una scelta green. Soprattutto quando si parla degli alimenti di stagione, vere e proprie primizie che sanno come aggiungere un gusto totalmente diverso alla nostra tavola, e come contenere anche le uscite del nostro portafoglio. Perché preferire la frutta e la verdura di stagione?

Frutta e verdura di stagione: perché sceglierle?

È una questione di salute, ma anche di etica: selezionare solo i cibi di stagione, specialmente se si tratta di frutta e di verdura, reca con sé diversi vantaggi non da poco. In primis questi alimenti fanno bene al nostro organismo: essendo freschi, non necessitano dell’impiego di conservanti o altri additivi chimici per mantenersi integri.

Questo ovviamente ci permette di godere di tutte le loro proprietà, senza per questo doverci “sorbire” quel gusto anonimo tipico della frutta e della verdura trattate con i sopracitati additivi. Come detto, è anche una questione di etica e di ambiente: gli alimenti di stagione sono autenticamente green, in quanto vengono coltivati secondo i dettami di madre natura.

Dove trovare questi prodotti freschi?

La prima opzione, nonché la migliore, è recarsi al mercato ortofrutticolo: qui è possibile trovare prodotti sempre freschi, di stagione e principalmente locali (dunque a chilometro zero). Purtroppo però, fra lavoro full time e altri impegni giornalieri, persino i mercatini dietro casa a volte possono diventare molto complessi da raggiungere.

Una buona alternativa può essere quella di fare la spesa sul web. Supermercati come Easycoop.com permettono di scegliere la frutta fresca online e di farsela spedire a casa: sono una buonissima soluzione per chi non ha il tempo per fare la spesa.

Frutta e verdura da consumare a giugno

Per una dieta sana e di stagione, nella nostra spesa di giugno non potrebbero mai mancare zucchine: un alimento ottimo e salutare, buono da gustare anche crudo, dunque ideale come snack in vista dell’estate. Le zucchine, poi, sono una grande fonte di vitamine, di potassio e ovviamente di acqua.

Anche i legumi come i piselli e i fagiolini sono ottimi a giugno: in essi abbondano vitamine, ferro, fosforo, fibre, calcio e magnesio. Per quanto concerne la frutta, le regine di giugno sono senza ombra di dubbio le nespole: versatili e dal gusto delicato, sono ricche di minerali e fanno bene al fegato. Infine, le ciliegie: anch’esse preziose per il fegato, per via dell’acido malico.

Perché preferire frutta e verdura di stagione: una scelta salutare e green ultima modifica: 2018-06-04T13:30:21+00:00 da Redazione eHabitat.it
Tags:
Perché preferire frutta e verdura di stagione: una scelta salutare e green ultima modifica: 2018-06-04T13:30:21+00:00 da Redazione eHabitat.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top