MAcA Kids, al Museo A come Ambiente di Torino l’amore per l’ambiente si coltiva sin da piccoli

in Ambiente|Cultura|Educazione|Genitori Green|Lifestyle|News|Scuola|Viaggi
MAcA Kids, al Museo A come Ambiente di Torino l’amore per l’ambiente si coltiva sin da piccoli ultima modifica: 2018-02-26T08:00:12+00:00 da Alberto Pinto
da

Ridurre i rifiuti, lavorare sul risparmio energetico, mettere in atto le buone pratiche del riciclo, sono abitudini virtuose che spesso noi adulti sottovalutiamo, senza comprendere fino in fondo la loro importanza per noi stessi e per l’ambiente che ci circonda. Al MAcA, il Museo A come Ambiente di Torino, sono temi con cui si comincia ad avere dimestichezza sin dalla più tenera età, grazie anche all’esperienza dei MAcA Kids.

Foto: Giorgia Mannavola
Foto: Giorgia Mannavola

Da sempre il Museo, il primo in Europa ad essere interamente dedicato ai temi ambientali, accompagna gli adulti di domani, e non solo, in un viaggio appassionante alla scoperta dell’ambiente con un linguaggio partecipativo, insolito e brillante. L’idea dei MAcA Kids, nata circa un anno fa, è quella di puntare sul fascino di questo stile divulgativo per rivolgersi in maniera mirata ai suoi più giovani visitatori.

I MAcA Kids sono infatti degli appuntamenti mensili che il MAcA dedica ai bambini dell’età compresa tra i 3 e i 5 anni. Informazione e tanto divertimento, con la consapevolezza che non è mai troppo presto per imparare ad essere più sensibili e responsabili nei confronti dell’ambiente in cui viviamo.

MAcA-MAcA Kids-

È così che giocando con le ombre colorate si può sapere di più sulle proprietà della luce, che si impara a fare la spesa con un occhio vigile sul quantitativo di rifiuti che produciamo, che si scoprono tantissime nuove opportunità se osserviamo i vecchi oggetti con sguardo diverso. Non solo, partecipando ai MAcA Kids può capitare anche di prendere familiarità con un elemento affascinante e misterioso come l’azoto gustando un delizioso sorbetto.

Il segreto è quello di non smettere mai di stimolare la nostra curiosità e di tenere sempre viva la fame di scoperta, come ci ha spiegato il Direttore del Museo A come Ambiente Paolo Legato: “Luca Novelli, parlando del piccolo Albert Einstein, racconta un aneddoto noto ai più e lo fa così. <<Papà Hermann, mentre Albert è a letto febbricitante, gli fa un regalo inaspettato: una bussola. L’ago misteriosamente si allinea sempre verso il Nord. È attratto da una forza e obbedisce a un principio che oggi fa funzionare tutto il nostro mondo. Albert la terrà cara e la ricorderà come il dono più importante ricevuto da suo padre, quell’ago muove la sua curiosità infinita>>. Per lo stesso motivo il MAcA, e in generale è così  per  musei scientifici di tutto il mondo, ha nei confronti delle bambine e dei bambini – una parte del pubblico, non l’unica, s’intende – una particolare attenzione: se gli adulti hanno maggiori strumenti per cambiare il mondo di oggi e lo fanno con le scelte quotidiane, le bambine e i bambini giocano un ruolo chiave nel mondo che verrà. Rispetto agli adulti hanno meno potere ma una maggiore capacità di vedere le cose fuori dagli schemi, e quindi un grande potenziale di innovazione. Sono, insomma, elementi chiave nel trovare soluzioni e su di loro contiamo perché il mondo diventi un posto migliore, per tutti”.

-MAcA Kids-ombre-colorate

Acqua, Energia, Scarti, Alimentazione e tanto altro. Il MAcA offre ai più piccoli l’occasione di poter avvicinarsi sin da subito ai temi centrali che riguardano la salute del nostro Pianeta. Tra installazioni all’avanguardia e spazi a misura di bambino, anche quello più curioso che si nasconde in ciascun adulto, un’avventura unica nel suo genere che continua anche oltre le mura del Museo.

Si tratta di esplorare il mondo in un modo inedito e avvincente, grazie ad un’offerta vasta e diversificata. Non mancano, infatti, appuntamenti per le scuole, eventi e attività, come i colorati laboratori del fine settimana all’insegna della creatività e dell’amore per la natura, perché ogni aspetto della vita quotidiana può essere l’occasione giusta per fare la propria parte aiutando l’ambiente.

-MAcA Kids-

Il prossimo incontro con i MAcA Kids è per domenica 18 marzo 2018. “Sarà un appuntamento dedicato all’acqua per iniziare i festeggiamenti in vista della Giornata Mondiale dell’Acqua, che ricorre ogni anno il 22 marzo”, ha anticipato il Direttore del MAcA Paolo Legato. “Per essere sempre aggiornati, il modo migliore è seguirci su Facebook e iscriversi alla newsletter del Museo”.

 

MAcA Kids, al Museo A come Ambiente di Torino l’amore per l’ambiente si coltiva sin da piccoli ultima modifica: 2018-02-26T08:00:12+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
MAcA Kids, al Museo A come Ambiente di Torino l’amore per l’ambiente si coltiva sin da piccoli ultima modifica: 2018-02-26T08:00:12+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top