via degli etruschi

Via degli Etruschi: passeggiata storica tra Toscana ed Emilia Romagna

in Ambiente|Natura|Viaggi
Via degli Etruschi: passeggiata storica tra Toscana ed Emilia Romagna ultima modifica: 2017-09-28T13:30:12+00:00 da GreenElle
da

La Via degli Etruschi permette di conoscere le antiche origini della nostra terra ammirando paesaggi mozzafiato.

La Via degli Etruschi è un itinerario escursionistico dalle atmosfere antiche. Camminando nella storia, si attraversa un territorio a cavallo tra Toscana ed Emilia Romagna.

Il percorso segue un antico tracciato, probabilmente utilizzato già in epoca etrusca per scambi commerciali e culturali tra i territori a sud degli Appennini e quelli dell’Etruria padana.

La Via degli Etruschi percorso

Via degli Etruschi: è un percorso adatto a tutti e richiede 5-6 giorni di cammino.
Via degli Etruschi: è un percorso adatto a tutti e richiede 5-6 giorni di cammino.

Questo cammino è realizzabile in circa 5-6 giorni fermandosi nei luoghi attrezzati tra una tappa e l’altra. In alternativa, i più avventurosi possono dotarsi del necessario per campeggiare durante le soste.

Nessun particolare limite di età è previsto per i camminatori e non è richiesta una particolare preparazione atletica. Occorre tuttavia essere in buona forma fisica e avere una discreta resistenza per affrontare in tempi ragionevoli le tappe del viaggio. Anche l’abbigliamento, in particolare le scarpe, dovranno essere adatti a lunghe passeggiate.

Si può inoltre decidere di procedere in solitaria per godere di panorami e suggestioni paesaggistiche avendo modo al contempo di concentrarsi su se stessi. In compagnia, invece, si potrà contare sulla sicurezza e sulla forza data dalla condivisione di quest’esperienza di cammino.

Alcune varianti di questo percorso, altrimenti privo di notevoli dislivelli, vengono considerate alpinistiche e possono pertanto presentare un maggiore livello di difficoltà.

Questo itinerario è percorribile in qualsiasi stagione, ad eccezione di quella invernale per via delle nevicate. Il periodo migliore per realizzare questo percorso resta comunque quello estivo, poiché la calura è moderata dalle correnti fresche dell’Appennino.

Itinerari etruschi

Via degli Etruschi: il percorso consigliato parte da Artimino per giungere a Marzabotto.
Via degli Etruschi: il percorso consigliato parte da Artimino per giungere a Marzabotto.

Per motivi logistici, è preferibile iniziare il percorso partendo dall’antico borgo di Artimino in Toscana, a pochi chilometri dalla città di Prato. Transitando per Prato, Vaiano-Montecuccoli e Grizzana Morandi, si raggiunge infine Marzabotto (l’etrusca Kainua), in provincia di Bologna. Si può procedere anche in senso inverso andando verso la Toscana.

Nelle località iniziali e terminali del cammino si trovano i musei etruschi, a testimonianza del patrimonio storico-culturale presente in queste terre.

Via degli Etruschi: passeggiata storica tra Toscana ed Emilia Romagna ultima modifica: 2017-09-28T13:30:12+00:00 da GreenElle
Tags:
Via degli Etruschi: passeggiata storica tra Toscana ed Emilia Romagna ultima modifica: 2017-09-28T13:30:12+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top