filtri solari

Filtri solari: come scegliere le creme durante l’esposizione al sole

in Beauty|Lifestyle|Salute
Filtri solari: come scegliere le creme durante l’esposizione al sole ultima modifica: 2017-06-24T08:30:36+00:00 da GreenElle
da

Proteggere la pelle di grandi e piccoli è fondamentale quando ci si espone al sole caldo dell’estate. Proviamo a capire come scegliere la crema solare più adatta.

I filtri solari sono delle sostanze in grado di filtrare in modo selettivo le radiazioni solari. Si trovano nelle creme che ci spalmiamo sulla pelle e permettono di proteggerla quando siamo in spiaggia o in montagna.

Nella scelta del miglior prodotto solare, diversi fattori possono orientarci nel momento dell’acquisto. Si può scegliere un solare con filtro fisico o chimico, leggere attentamente la lista degli ingredienti e verificare il fattore di protezione adatto al proprio fototipo.

Filtri solari: proteggere la pelle quando ci si espone al sole è molto importante per tutti.
Filtri solari: proteggere la pelle quando ci si espone al sole è molto importante per tutti.

Filtri solari chimici e fisici differenza

I filtri fisici agiscono costruendo uno schermo che riflette le radiazioni. Lo schermante fisico più utilizzato nelle protezioni solari è il biossido di titanio (Titanium Dioxide) insieme all’ossido di zinco. Pur essendo sicuri per la pelle, spesso presentano lo svantaggio di lasciare una scia bianca difficile da stendere. Sono solitamente utilizzati per la protezione dell’epidermide dei più piccoli.

Quelli chimici, invece, sono sostanze di sintesi che assorbono sia i raggi UVA che quelli UVB e sono in grado di cambiare il loro stato energetico. Sono più tollerati ma potenzialmente più pericolosi perché creano radicali liberi interagendo col sole.

Filtri solari naturali

Alcuni componenti chimici possono essere dannosi per la pelle e per l’ambiente. Fare attenzione all’INCI dei prodotti cosmetici è il modo ideale per capire come si si sta spalmando sulla pelle. Tra gli ingredienti da evitare ci sono quelli che interferiscono con il nostro sistema endocrino insieme a siliconi e petrolati, poco dermocompatibili. Nella lista degli ingredienti di un buon solare non possono, invece, mancare sostanze antiossidanti, come vitamina E e tocoferolo. Queste ultime contrastano la formazione di antiestetiche macchie sull’epidermide.

Anche tra i prodotti solari si può optare per creme eco-bio in grado di rispettare la salute della pelle e dell’ambiente.

Filtri solari e SPF

Filtri solari: la scelta del SPF dipende dal fototipo della propria pelle.
Filtri solari: la scelta del SPF dipende dal fototipo della propria pelle.

Il Sun Protector Factor (SPF) è il numero (da 6 a 50+) con cui si valuta la capacità del prodotto di proteggere la pelle dalle radiazioni solari. Solitamente i dermatologi consigliano un SPF pari almeno a 30. Chi ha un fototipo particolarmente sensibile e delicato dovrebbe acquistare una protezione più alta (50). Inoltre, in alcune condizioni come l’esposizione solare ad alta quota o in barca è sempre preferibile scegliere una protezione elevata per evitare spiacevoli scottature.

È bene comunque ricordare che nessuna crema solare riesce ad assicurare una schermatura totale contro le radiazioni UV. Valgono, quindi, sempre le regole di senso comune quando ci si espone al sole, soprattutto nel caso di bambini, anziani e persone con la carnagione particolarmente chiara. Meglio allora evitare il sole nelle ore più calde e indossare sempre un cappello e gli occhiali da sole.

Filtri solari: come scegliere le creme durante l’esposizione al sole ultima modifica: 2017-06-24T08:30:36+00:00 da GreenElle
Tags:
Filtri solari: come scegliere le creme durante l’esposizione al sole ultima modifica: 2017-06-24T08:30:36+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Beauty

Go to Top