L'ambiente è di casa

Ecofantasy-El-Agujero

CinemAmbiente 20, al MAcA di Torino le proiezioni del programma EcoFantasy

in Ambiente|Cinema|Educazione|News
CinemAmbiente 20, al MAcA di Torino le proiezioni del programma EcoFantasy ultima modifica: 2017-05-18T08:00:24+00:00 da Alberto Pinto
da

Sarà il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ad ospitare il programma di proiezioni EcoFantasy nell’ambito degli Ecokids della ventesima edizione del Festival CInemAmbiente.

La rassegna cinematografica a tematica ambientale diretta da Gaetano Capizzi tornerà nel capoluogo piemontese dal 31 maggio al 5 giugno 2017. Come sempre una particolare attenzione è rivolta agli spettatori più giovani, con un programma di appuntamenti che ha preso il via lo scorso 4 maggio e che proseguirà fino al 5 giugno.

"Stop or Melt!" di Josep Calle e Danish Jalil
“Stop or Melt!” di Josep Calle e Danish Jalil

In questo contesto rientra anche la selezione EcoFantasy, un vero e proprio caleidoscopio colorato, animato e divertente in grado di offrire diversi spunti di riflessione, popolato da bambini, animali e piante all’insegna dell’amore e del rispetto per la natura.

Ecco il programma dei cortometraggi di EcoFantasy in proiezione al MAcA venerdì 19 maggio, alle ore 9:30.

ACUARIO
(Cile, Argentina 2016, 4’30’’) di Diego Yáñez Guzmán
Come può sopravvivere l’ecosistema marino alla continua minaccia di azioni umane irresponsabili? Questioni molto serie trattate in chiave tragicomica attraverso le peripezie di un  originale pesciolino arancione.

BASURA
(Argentina 2016, 10’) di Damián Rojas
Si stima che ogni giorno ciascun abitante della città di Buenos Aires getti un chilo di immondizia a testa. Riflessione sul consumo eccessivo, sulla conseguente produzione di rifiuti e sulle responsabilità di ogni cittadino.

CAM
(USA 2016, 1’55’’) di Jen Begeman
Un ragazzino un po’ maldestro e impaurito cerca di fotografare in un bosco il leggendario Bigfoot. Dopo vari tentativi falliti rivolgerà la sua attenzione al sorriso di un ranocchio.

CHIRIPAJAS
(Russia, Spagna 2017, 2’) di Olga Poliektova e Jaume Quiles
Racconto ecologico sulle avventure di una piccola tartaruga in cerca della sua famiglia.

"Micromundo en un balcón" di Lina Maria Crespo e Gabriel
“Micromundo en un balcón” di Lina Maria Crespo e Gabriel

EL AGUJERO
(Messico 2016, 4’10’’) di Maribel Suárez
Una bambina scopre un buco in giardino e comincia a prendersene cura. Poiché non succede nulla si arrabbia, finché un giorno una foglia minuscola spunta dal terreno…

…IDAD (IDENTIDAD)
(Cile 2016, 6’) di Marcela López Pazos
La vita in una piccola fattoria segue un ritmo ancestrale che ancora convive in armonia con l’ambiente. Contributo all’idea di un bene comune, sociale e ambientale che raccolga in sé diversità, responsabilità, reciprocità, semplicità, autenticità e generosità.

"... Idad (Identitad) di Marcela López Pazos
“… Idad (Identitad) di Marcela López Pazos

SAI DA LAMA, JACARÉ!
(Brasile 2017, 3’) di Alexandre Juruena e Jacaré Lima
Da circa trent’anni l’artista brasiliano Jacaré Lima dà forma alle sue ispirazioni, riciclando tutto il possibile: lattine, fili, scarti elettronici, plastica e vari altri tipi di rifiuti. Fortemente influenzata dalla musica, in particolare dal MangueBeat nato negli anni ’90 a Recife, e dal movimento ambientalista, la sua arte contribuisce ad aprire nuovi orizzonti di sensibilizzazione.

MANDRAKE
(Turchia 2016, 6’) di Ayberk Kaba
Mandrake, una radice dotata di poteri magici, di fronte all’inquinamento e ai rifiuti prodotti dagli umani vacilla e perde le sue forze.  Continuerà comunque a lottare.

LA MÁQUINA
(Messico 2015, 4’) di René David Reyes García
Don Juan, un bizzarro inventore che vive con il figlioletto Diego, collauda il suo nuovo macchinario per preparare torte. Con grande stupore il bimbo scopre le terribili conseguenze sull’ambiente causate dai rifiuti prodotti, cercando subito una soluzione.

"Caminho dos gigantes" di Alois Di Leo
“Caminho dos gigantes” di Alois Di Leo

MICROMUNDO EN UN BALCÓN
(Colombia 2016, 7’) di Lina Maria Crespo e Gabriel Escobar
Nella vita quotidiana, milioni di insetti sono in azione intorno a noi, anche quando non li vediamo. L’insolita esplorazione di un balcone urbano alla scoperta di un universo nascosto, dinamico e straordinario.

STOP OR MELT!
(Spagna, Emirati Arabi Uniti 2016, 2’) di Josep Calle e Danish Jalil
Il Pianeta Terra è minacciato dal surriscaldamento globale…

UNE PETITE DIFFERÉNCE
(Francia 2016, 3’24’’) di Chloé Dumoulin
Elsa, una bambina solitaria e litigiosa, pur di proteggere il suo “giardino segreto” è disposta anche a picchiarsi con i compagni, finendo inevitabilmente dal  direttore della scuola…

"El Agujero" di Maribel Suárez
“El Agujero” di Maribel Suárez

AUTOMNE
(Francia 2016, 3’) di Helene Letourneur
Nel laboratorio delle stagioni, il Signor Autunno si prepara utilizzando i suoi arnesi su di un enorme mappamondo.

CAMINHO DOS GIGANTES
(Brasile 2016, 11’52’’) di Alois Di Leo
In una foresta d’alberi giganteschi la piccola Oquirá scopre il ciclo della vita e il concetto di destino. Un viaggio attraverso gli elementi della natura, la sua forza, i suoi suoni e il nostro legame con la terra.

Oltre agli EcoFantasy, il MAcA ospiterà fino al 31 maggio gli appuntamenti con Aspettando CinemAmbiente: I laboratori del MAcA, attraverso cui le scuole del territorio avranno modo di approfondire temi come biodiversità, alimentazione e stili di vita sostenibili.

CinemAmbiente 20, al MAcA di Torino le proiezioni del programma EcoFantasy ultima modifica: 2017-05-18T08:00:24+00:00 da Alberto Pinto
Tags:
CinemAmbiente 20, al MAcA di Torino le proiezioni del programma EcoFantasy ultima modifica: 2017-05-18T08:00:24+00:00 da Alberto Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Ambiente

Go to Top