L'ambiente è di casa

piorrea

Piorrea: rimedi naturali per alleviare i sintomi della parodontite

in Benessere|Rimedi naturali|Salute
Piorrea: rimedi naturali per alleviare i sintomi della parodontite ultima modifica: 2017-03-09T13:30:34+00:00 da GreenElle
da

La malattia parodontale richiede un intervento specialistico. Tuttavia, per prevenire l’insorgenza del disturbo e alleviare i sintomi si può contare su alcune buone prassi e rimedi naturali.

La piorrea, o parodontite, è un’infezione batterica che colpisce le gengive e le strutture di sostegno dei denti, che appaiono infiammate. È piuttosto diffusa tra gli adulti e può comportare, come conseguenza estrema, la caduta dei denti colpiti, a causa del progressivo riassorbimento osseo.

L’assente o scarsa igiene orale contribuisce alla formazione di placca e tartaro e al conseguente processo infiammatorio. Anche l’abuso di alcol e fumo rischiano di rappresentare dei fattori correlati a questo disturbo. Sottoporsi periodicamente a visite dal dentista, effettuando eventuali sessioni di pulizia, è un modo per prevenire il problema o per intervenire per tempo.

Piorrea: per prevenirla, è importante una corretta igiene orale quotidiana.
Piorrea: per prevenirla, è importante una corretta igiene orale quotidiana.

Piorrea: sintomi iniziali

Questa patologia si manifesta con l’infiammazione delle gengive, spesso soggette a sanguinamento. Ciò può accadere sia durante lo spazzolamento dei denti sia quando si mangiano alimenti duri. Essendo infiammate, le gengive diventano via via più sensibili al caldo e al freddo e si presentano tumefatte. Si osserva, inoltre, tipicamente la comparsa di alitosi, campanello d’allarme da non sottovalutare per contrastare l’avanzamento della malattia. Se trascurata, infatti, può portare ad un progressivo ritiro delle gengive fino alla perdita dei denti.

Piorrea: rimedi naturali

Alcuni ingredienti naturali si prestano bene per favorire un’azione antinfiammatoria, utile per alleviare i sintomi e in alcuni casi accelerare il processo di guarigione.

Tra questi troviamo:

  • aloe vera: il gel ricavato dalle foglie è rinomato per la sua azione antinfiammatoria e lenitiva. Può essere applicata direttamente sulle gengive infiammate su cui permette di ottenere anche un effetto rinfrescante;
  • equiseto: la sua azione emostatica permette di combattere il sanguinamento gengivale, tipico sintomo della piorrea;
  • malva: grazie all’alta concentrazione di mucillagini, fiori e foglie possiedono notevoli proprietà emollienti e antinfiammatorie;
Piorrea: un decotto di malva aiuta a decongestionare l'infiammazione gengivale.
Piorrea: un decotto a base di malva aiuta a decongestionare l’infiammazione gengivale.
  • tea tree oil: le gocce dell’olio essenziale di melaleuca possono essere aggiunte all’acqua per ottenere una lozione per contrastare vari disturbi del cavo orale, come afte, ascessi o gengiviti;
  • salvia: è molto utile per preparare un decotto con cui effettuare dei risciacqui in tutti i casi di infezioni della bocca. Per la parodontite, in particolare, si ottiene un effetto decongestionante sulle gengive gonfie;
  • tarassaco: la sua elevata concentrazione di calcio rende questa pianta un rimedio naturale ideale in caso di malattia parodontale.

Adottare una dieta sana e bilanciata è un’altra utile strategia per garantire la salute della propria bocca. È opportuno consumare alimenti ricchi di calcio, per favorire il rafforzamento osseo, e cibi contenenti vitamina C, utili per evitare il sanguinamento delle gengive.

In ogni caso, è bene specificare che questi rimedi naturali non possono sostituire le necessarie cure specialistiche. Visite periodiche dal dentista e una corretta igiene orale quotidiana assicurano prevenzione e monitoraggio per questo e altri disturbi a carico dei denti e del cavo orale.

Piorrea: rimedi naturali per alleviare i sintomi della parodontite ultima modifica: 2017-03-09T13:30:34+00:00 da GreenElle
Tags:
Piorrea: rimedi naturali per alleviare i sintomi della parodontite ultima modifica: 2017-03-09T13:30:34+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

1 Commento

  1. Ho apprezzato molto il tuo articolo perchè hai subito specificato che i rimedi naturali possono solo alleviare i sintomi della parodontite, ma non per curarla. In giro si leggono molti articoli in cui si tende a sottindendere questo aspetto. Forse si pensa troppo poco al fatto che se non curata in modo efficace si rischia di perdere i denti a causa della piorrea. Purtroppo parlo per esperienza diretta e se avessi aspettato ad andare dal dentista a quest’ora probabilmente non avrei più i miei denti naturali in bocca.
    Ci sono tanti bravi parodontologi in Italia a cui rivolgersi, Zucchelli, Cozzolino e Tonetti sono i primi che mi vengono in mente, meglio non sottovalutare i sintomi e fare una visita di controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Benessere

Go to Top