burger vegetali

Burger vegetali: come preparare a casa dei gustosi veggie burger

in Alimentazione|Beauty|Food|Ricette
Burger vegetali: come preparare a casa dei gustosi veggie burger ultima modifica: 2017-03-04T08:30:38+00:00 da GreenElle
da

Le versioni vegetariane o vegan degli hamburger stupiscono per il loro gusto e per lo scarso apporto di grassi. Queste ricette alternative si possono preparare facilmente anche in casa.

I burger vegetali sono un secondo alternativo per un piatto gustoso ma povero di grassi nocivi. Ideali per tutti, non solo per chi segue una dieta a base vegetale, queste preparazioni ormai imperversano in pub e ristoranti.

Da mangiare accompagnati da insalata o da un contorno di verdure oppure come ripieno di panini, si rivelano ottimi anche per il loro apporto proteico.

Possono essere preparati sia con vari tipi di legumi, come ceci, fagioli o lenticchie, che con ortaggi, come melanzane o zucchine.

Per lasciarvi cimentare col fai-da-te casalingo, vi proponiamo una gustosa ricetta da provare subito.

Burger vegetali con ceci

Burger vegetali: i ceci costituiscono una valida alternativa proteica per prepararli.
Burger vegetali: i ceci costituiscono una valida alternativa proteica per prepararli.

INGREDIENTI (per circa 7 burger):

  • 200 g di ceci in barattolo
  • 2 patate di medie dimensioni
  • 250 g di verdure tagliate a cubetti e cotte (carote, zucchine, mais, piselli, etc.)
  • 1 uovo
  • 50 g di pangrattato
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE:

Lavate bene le patate e lessatele con la buccia per circa 40 minuti. Una volta ben cotte, privatele della buccia e schiacciatele con l’aiuto di una forchetta. Poi sgocciolate per bene i ceci e frullateli all’interno di un mixer. Quindi unite questa purea con quella di patate all’interno di una ciotola capiente. Aggiungete anche gli altri ingredienti, ovvero le verdure a cubetti, il pangrattato, il prezzemolo, l’uovo e mescolate il tutto. Mettete un po’ di sale e pepe in base ai gusti e lasciate riposare il composto in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, modellate la forma dei burger con le mani, mantenendo un’altezza di circa 2 centimetri. Passateli nel pangrattato e procedete alla cottura: in forno, se preferite la versione più leggera, oppure in una padella antiaderente con poco olio.

Burger vegetali: si possono preparare anche con melanzane, fagioli o quinoa
Burger vegetali: si possono preparare anche con melanzane, fagioli o quinoa

Per una versione vegan di questi burger vegetali sarà sufficienti sostituire l’uovo con amido di mais, da utilizzare come legante. In più, oltre ai ceci, si potrà variare con fagioli, lenticchie oppure con melanzane, quinoa, spinaci, ricordando di bilanciare le dosi degli ingredienti per ottenere la giusta consistenza.

Eventuali salse potranno fare da valido accompagnamento per un piatto ancor più gustoso. Anche l’aggiunta di spezie ed erbe aromatiche nell’impasto si rivela una scelta azzeccata per renderlo ancora più saporito.

Con questa ricetta facile e le sue varianti potrete stupire anche i commensali più scettici ed esigenti.

Burger vegetali: come preparare a casa dei gustosi veggie burger ultima modifica: 2017-03-04T08:30:38+00:00 da GreenElle
Tags:
Burger vegetali: come preparare a casa dei gustosi veggie burger ultima modifica: 2017-03-04T08:30:38+00:00 da GreenElle

Vive a Roma ma mantiene saldo il legame con il suo sud. Appassionata di scrittura sul web, si interessa a tutto ciò che ruota intorno al mondo 'verde': dall'alimentazione cruelty-free alla mobilità sostenibile, dalla cosmetica ai rimedi naturali, il tutto nell'ottica del benessere per l'uomo e l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verra pubblicato

*

Ultimi articolo di Alimentazione

Go to Top